fbpx

Rassegna stampa del 7 Luglio 2020

Rassegna stampa del 7 Luglio 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • ASSOLAVORO
  • Occupazione, norme lontane dalla realtà
  • Il mercato del lavoro oltre lo smart working. Parla Ramazza (Assolavoro)
  • LAVORO
  • Gli statali invecchiano: il 17% è pensionabile
  • Giovani esclusi, uno su tre non studia né lavora
  • Ma davvero, come dice Landini, la Cgil non ha fatto ricorso alla cassa integrazione? I numeri dicono altro
  • «Basta con gli interessi delle lobby: la Giustizia deve diventare “smart”»
  • Smart working, non oltre il 50%
  • Pa, mezzo milione di “pensionabili” scuola e sanità i comparti a rischio
  • Indagine sulla città vuota lavorano in casa 269 mila
  • La campagna del pomodoro è al via al Sud i produttori sono senza contratto
  • Pubblico impiego, la grande fuga più pensionati che lavoratori attivi – Dipendenti statali, arriva il sorpasso Dal 2021 più in pensione che al lavoro
  • Intervista a Francesco Paolo Tronca – Dai faldoni all’era social “Il posto fisso resiste Ma deve aggiornarsi”
  • Intervista a Tito Boeri – “È ora di attrarre i giovani Se serve, pagandoli di più”
  • Via reggiseni, ferretti e tacchi alti. Così il Covid ha liberato le donne
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • La riforma che nessun partito vuole: la banca dati per stanare abusi e falsi poveri – La riforma che nessun partito vuole: una banca dati unica sui sussidi statali e locali, per stanare abusi e falsi poveri
  • Ancora due milioni di lavoratori aspettano la cassa integrazione
  • La proroga automatica fa rivivere contratti già scaduti – La proroga automatica può far rivivere i contratti già scaduti
  • I rosso-gialli rinnegano il reddito dei giallo-verdi – Il «reddito» ha i giorni contati
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Intervista a Pier Paolo Baretta – Baretta ci spiega il Pnr – Europeismo e Ape social. Parla il sottosegretario
  • La ricetta Ue contro il calo demografico: sfruttare gli anziani
  • Statali, più in pensione che al lavoro – Pa, corsa all’esodo: nel 2021 più pensionati che dipendenti
  • ECONOMIA
  • Appalti e regole L’ultima battaglia nel governo – Maratona notturna per un accordo Via libera al piano delle riforme
  • Col Mes debito meno caro (non per Parigi e Berlino) – Tassi d’interesse allo 0,13%: conviene a Italia e Grecia non a Berlino, Parigi e Vienna
  • Missione Europa, il premier a Lisbona Cerca le sponde per il Recovery fund
  • Stretto tra dem e 5 Stelle Conte cerca l’intesa per dare un segno alla Ue
  • Intervista a Mariastella Gelmini – «Il Rilancio? Solo mance e zero sviluppo» – «Non c’è nulla per lo sviluppo Noi decisivi su moda e scuole»
  • Intervista a Francesco Boccia – «Fondi Covid al Sud più del 34%» – «Fondi Covid, al Sud più della quota 34%»
  • Forum – #RipartItalia. Reinventare lo Stato – Ecco come fare per sburocratizzare l’Italia
  • Intervista a Ernesto Maria Ruffini – Ruffini “Prima di tutto tagliare le tasse alle imprese Solo così l’Italia riparte”
  • BTp Futura, chiesti il primo giorno oltre 2,37 miliardi – BTp Futura, debutto con ordini per 2,37 miliardi
  • Piano delle riforme, contro il debito risparmi per 30 miliardi all’anno – Piano riforme: cura anti debito, servono 30 miliardi l’anno
  • Entrate: su 15,3 miliardi persi 9,2 sono di Iva
  • Intervista a Laura Castelli – “Il cuneo fiscale è già ridotto Adesso l’Irpef a tre aliquote”
  • L’accusa della Corte dei Conti: concessioni, governo inadempiente – L’accusa della Corte dei Conti “Il governo è inadempiente”
  • POLITICA
  • Regionali, pressing Pd: l’esecutivo rischia
  • Test antivirus nelle scuole per docenti e impiegati – «Test sierologici a docenti e bidelli» In quindici giorni due milioni di esami
  • Intervista ad Andrea Marcucci – «Per riuscire a mediare non si cambiano i nomi Il tempo sta scadendo»
  • «Va arrestato» Il giudice Esposito era ossessionato da Berlusconi
  • Governatori, Zingaretti il peggiore – L’Italia dei governatori Sbanca il centrodestra con Zingaretti ultimo
  • L’amico prestanome “Così ho comprato il lido per Palamara”
  • Lombardia, il calo dei consensi mina la leadership di Salvini
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • La tentazione (insidiosa) di rinviare e non decidere
  • Catalfo batte Colao – Catalfo batte Gualtieri (e Colao) sul totem Dignità
  • Lazzaretti sulle coste: esecutivo da ricovero – Respingiamo i turisti, accogliamo i migranti
  • Formazione e lavoro, il binomio che serve ai nostri giovani
  • I soldi dell’Europa dirottati al Nord
  • Il referendum del silenzio
  • Politica 2.0 – I destini opposti di Zaia e Zingaretti
  • Il salario minimo tuteli la dignità
  • L’urgenza dello scudo per i medici – I medici e l’incubo delle cause penali Bisogna ripensare le responsabilità

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento