fbpx

Rassegna stampa del 6 Luglio 2020

Rassegna stampa del 6 Luglio 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Intervista a Domenico Delle Foglie – Delle Foglie: «Lavoro, Sud e diritto alla salute È la sfida che lancia Mcl»
  • «Pa, da gennaio smart working aumentato al 60%»
  • L’opportunità smart working non diventi alibi
  • lmmobiliare.it guarda avanti E cerca 36 specialisti digital
  • Nel carrello Lidl duemila assunzioni in Italia
  • I precari i primi destinatari di molestie sul lavoro – Effetto domino – Oltre al precariato, la molestia
  • Il personale della sanità perde il posto fisso
  • Meglio prospettive di crescita o ruoli di responsabilità che il posto fisso
  • Eresie digitali – Giuseppe Sala, Giuliano Amato e il caso smart working
  • Intervista a Veronica Guerrieri – “I lavoratori a basso reddito rischiano di perdere almeno tre anni di salario”
  • Stipendi, l’aumento subito in busta
  • Boom di supplenti al rientro in classe: verso quota 250mila – Verso il record di 250mila supplenti
  • Per i presidi più responsabilità ma 1.000 euro in meno di stipendio
  • Dai campi alle città: l’urlo dei braccianti
  • Intervista a Luisella Fassino – La consulente “Troppi impieghi sono precari” – “Qualcosa si muove Ma i nuovi contratti sono tutti precari”
  • Torino Sanatoria flop Le pratiche sono solo 4 mila – Migranti, la sanatoria è un flop In Piemonte solo 4 mila pratiche
  • Il lavoro riparte, non per le donne – L’occupazione riparte ma non per le donne Tirano edilizia e servizi
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Gualtieri inchioda Conte: i fondi del Mes vanno presi
  • Aiuti di stato, sanzioni salate per i furbetti e gli smemorati – Aiuti di stato, lotta ai furbetti
  • Sanatoria, corsa solo per le colf Braccianti fermi al 12% delle istanze – Corsa alla sanatoria solo per le colf da Marocco, Ucraina e
    Bangladesh
  • Dirigenti, sotto esame i compensi e i ruoli – Dirigenti, compensi e ruoli sotto esame
  • L’attuazione tardiva delle regole Ue non alza l’indennizzo
  • Fisco, Sud e ambiente Il governo lancia il suo Recovery plan
  • Quota 100 resta, Reddito da rifare
  • ECONOMIA
  • Intervista a Luciano Vescovi – «L’ennesimo proclama E che fine hanno fatto le proposte di Colao?»
  • Meno tasse, più treni e buoni Internet Così il piano per la Ue – Fisco, revisione di Irpef e Iva Pronto il Piano Riforme
  • Giù le tasse ma il condono non ci sarà
  • Intervista a Pier Paolo Baretta – Il piano per abbassare le tasse – «Dal 2021 meno tasse ridurremo le aliquote»
  • Intervista a Nicola Giammarioli – “Il Mes non è una trappola” – Giammarioli (Mes) “Se l’Italia userà quel Fondo né clausole né austerity”
  • Covid, lo tsunami abbatte anche il pil delle Regioni – Tsunami Covid sul pil delle regioni
  • POLITICA
  • Di Maio al Pd: basta tensioni o si va a sbattere – «Così si va a sbattere» Di Maio preoccupato dalle tensioni Pd-Conte
  • Zingaretti contro il fuoco amico «Sono picconatori da salotto»
  • L’apertura di Berlusconi, il no di Salvini
  • Intervista a Lorenzo Fontana – «Se il Cavaliere farà da stampella a questo governo sarà la sua resa»
  • Intervista a Carlo Calenda – «Serve un governo della ragionevolezza che vada da Bonaccini a Zaia a Forza Italia»
  • Intervista a Dario Franceschini – Franceschini: Conte e maggioranza non si toccano, grave dividersi alle Regionali – Dario Franceschini “Per il Pd Conte non si tocca e neanche la maggioranza Grave dividersi alle Regionali”
  • Zaia è la star dei governatori Decaro vince tra i sindaci – Effetto Covid: vola Zaia e cede Fontana Nel Pd cresce Bonaccini, giù Zingaretti
  • Decaro top tra i sindaci Appendino e Raggi ko
  • Amministrative la scelta di Grillo 5 Stelle e Pd uniti – Grillo prepara un nuovo messaggio “Alleatevi con il Pd nelle regioni”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Razzisti? No, grazie – L’Italia antirazzista Per gli under 30 la minaccia va respinta
  • La cascata di regole – La cascata di regole per «semplificare»
  • Il rischio di depotenziare il Quirinale con il nuovo gioco del totonomi
  • Il contributo decisivo del sindacato e dell’opposizione nel disastro sul lavoro – Il sindacato, l’opposizione e il disastro sul lavoro
  • Misure insufficienti assistenzialismo e aria fritta – Solita minestra assistenzialista
  • C’è un ministro che ha bloccato la Liguria – Il ministro dei controlli che ha bloccato la Liguria
  • Il mondo riparte, tornare ai propri posti
  • Lo stato imprenditore tuttofare? Meglio che faccia spazio al mercato – Miseria e nobiltà dello Stato padrone
  • L’Europa ci chiede solo di spendere bene i soldi che ci da. Facciamolo!
  • Dove nasce la paura del futuro
  • Semplificare, non basta la parola
  • Cig e contratti l’ultima sfida – Su Cig e contratti è l’ora di un confronto tra imprese e sindacati
  • Meglio il voto di un governo senza forma
  • Molte idee e poche priorità – Idee buone, ma mancano le priorità Troppo poco su tasse e giustizia

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 4 Giugno 2019

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 21 Maggio 2015

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Una donna su

Rassegna stampa del 29 Maggio 2019

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento