fbpx

E’ vero che ci sarà l’indennità di disoccupazione anche per i lavoratori a progetto?

Dal 1° maggio 2015 è prevista una nuova indennità di disoccupazione (DIS-COLL) riconosciuta ai collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, che abbiano perduto involontariamente la propria occupazione nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2015 e il 31 dicembre 2015. Sono esclusi gli: iscritti anche ad altre Gestioni Inps, amministratori di società e dei sindaci e pensionati.

La durata sarà pari alla metà dei mesi di contribuzione presenti nel periodo che va dal 1° gennaio dell’anno solare precedente l’evento di cessazione del lavoro al predetto evento, ferma restando la durata massima di 6 mesi. Il valore massimo dell’indennità  di disoccupazione non potrà superare € 1.300,00 mensili.

 

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 695 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Nella mia azienda è in atto un distacco di un lavoratore da parte di un’altra azienda del gruppo. Posso applicare una sanzione disciplinare in questa fase?

  No, durante il distacco i poteri, in capo al lavoratore, si scindono. I poteri organizzativi e direttivi passano in capo all’utilizzatore (distaccatario), il potere disciplinare resta in capo al

Il padre lavoratore dipendente ha diritto ai riposi giornalieri (ex allattamento) anche nel caso in cui la madre è casalinga, indipendentemente da situazioni di comprovata oggettiva impossibilità ?

Con sentenza n. 4293 del 9 settembre 2008, il Consiglio di Stato, Sez. VI, ha dedotto che, anche ai fini del riconoscimento del diritto del padre ai riposi giornalieri per

CIGO dal 1° luglio: quali condizioni per poterla utilizzare?

Per la CIGO richiedibile dal 1° luglio, per poterla utilizzare i dipendenti devono avere smaltito tutte le ferie ed i permessi dell’anno precedente o anche i maturati al 30/06? Dal

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.