fbpx

Rassegna stampa del 23 Aprile 2020

Rassegna stampa del 23 Aprile 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • ASSOLAVORO
  • Cassa integrazione e poi la crisi A rischio un milione e mezzo di posti
  • LAVORO
  • Il Cnel: «Regolarizzare per la salute di tutti, l’agricoltura, le famiglie»
  • Intervista a Luciana Lamorgese – Luce sul lavoro nero – «Proroga dei permessi di soggiorno E si tornerà a celebrare i funerali»
  • Cassa e bonus, 11 milioni di richieste Ma in 3,5 milioni sono ancora in attesa
  • Semplificata da parte delle banche l’erogazione della cassa integrazione
  • Turni in ufficio e presenze ridotte – In ufficio solo con i turni più distanza in bus e locali
  • Pmi, serve incentivare il ricorso ai manager
  • Statali, anticipo Tfr al via per maggio
  • Accordi sindacali solo per finanziamenti Sace
  • Intermittenti senza Cig anche se con indennità di chiamata – Niente cassa ai lavoratori in attesa della chiamata
  • Il dialogo tra imprese e sindacati non frena l’iniziativa economica
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Ora una diga contro la povertà
  • A Cuneo gli indici sono tutti negativi – Tutti gli indici sono negativi, ma c’è fiducia nella ripartenza
  • Ecco i “dimenticati” della cassa in deroga: in tre milioni a secco
  • Intervista a Luigi Scordamaglia – «Gli statali sono pagati per non lavorare: niente smart working»
  • Tutti i soldi del “Salva Italia” assorbiti dalla cassa integrazione – La ripartenza L’emergenza economica il nuovo fronte di battaglia Le imprese: “Fateci lavorare”
  • Intervista a Pietro Piciocchi – Meno tasse L’assessore Piciocchi “Fase 2, dehors gratuiti e Tari sospesa tre mesi”
  • Miraggio cassa integrazione – L’economia. La cassa integrazione nell’imbuto: sbloccata solo una domanda ogni 20
  • Sette miliardi per portare a 800 euro il bonus per autonomi e professionisti
  • Colf e badanti, indennizzo se l’orario risulta ridotto – Colf e badanti, indennizzo con l’orario di lavoro ridotto
  • Ebipro Un aiuto ai dipendenti degli studi professionali
  • Stoppati gli anticipi del Fondo salva teatri
  • ECONOMIA
  • Conte e Colao divisi sui sessantenni – «In 2,7 milioni tornano al lavoro» Conte e Colao distanti sui 60enni
  • Intervista a David Sassoli – «Gli aiuti? L’Italia dovrà usarli bene» Sassoli: «Aiuti da Bruxelles arriveranno Il punto è che l’Italia sappia spendere»
  • Berlusconi: pronti a votare sì sul Mes
  • Fondo europeo per la ripresa: rinvio a giugno – Merkel apre, avanza il piano sui fondi Ue Ma sarà pronto solo a giugno
  • Mercati nervosi, la Bce di nuovo in campo
  • Intervista a Enrico Letta – Enrico Letta “Ora ci serve l’Europa Chi non la vuole sceglie la patrimoniale”
  • Deficit verso il 10%, Pil a -8% Oggi al via disavanzo e Def
  • Stato a tempo nel capitale delle imprese in crisi
  • Fase 2, dal 4 maggio riprendono edilizia e manifatturiero – Fabbriche e cantieri, prime riaperture dal 27
  • Meccanica, bruciati 1,7 miliardi al giorno – Il grido della meccanica: ogni giorno perdiamo 1,7 miliardi di vendite
  • La via del rilancio passa solo da più Europa
  • Intervista a Teresa Bellanova – Bellanova: priorità ai cantieri «Usiamo le risorse per aprire più aziende, non per tenerle chiuse»
  • Abi: uno scudo per i prestiti fino a 100mila € – Liquidità, le banche al rilancio
  • Fondo di ricostruzione, oggi il via dell’Europa – L’Europa dà il via al Fondo di ricostruzione del dopo Covid
  • POLITICA
  • Ristoranti, posti dimezzati – Gli scienziati: così si può ripartire Spostamenti solo in regione
  • Lite sul «piano segreto». Lega all’attacco
  • Il M5s pronto a ingoiare il rospo del salva-Stati Ma tira aria di scissione
  • Scarcerati altri mafiosi, ci prova persino Cutolo – Scarcerati altri boss mafiosi Cutolo pensa di fare richiesta
  • I numeri da riscrivere “I morti per il virus sono 10 mila in più”
  • Fase 2, i sindacati chiedono sicurezza e sanzioni Conte: “Quest’estate tutti in vacanza in Italia”
  • I dubbi sulla riapertura omogenea in tutto il Paese
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • I nemici inventati (e veri) – Nord, Sud, Unione Europea: i nemici inventati (e veri)
  • Regolarizzare colf, babysitter e badanti Così si aiutano le famiglie (e le casse dello Stato)
  • Fare bene è meglio che fare presto
  • Il pericoloso virus della censura – Il virus più pericoloso è la censura
  • Nonni agli arresti, mafiosi liberi – La reclusione degli anziani continua senza sconti e a tempo indeterminato
  • Il professore Gualtieri e il connubio burocrazia-politica
  • La seconda infezione – L’infezione della povertà
  • Se il crollo dei Pil è la nostra Algeria
  • I numeri della crisi e la conta sul Mes
  • La nuova normalità del debito

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento