Ho licenziato un lavoratore per giustificato motivo oggettivo, devo pagare il cosidetto contributo Aspi ?

image_pdfimage_print

espertoSì, il contributo Aspi , per l’anno 2015, è pari a 490,10 euro per ogni anno di lavoro effettuato fino ad un massimo di 3 anni (l’importo massimo del contributo è pari a 1.470,30 euro per rapporti di lavoro di durata pari o superiore a 36 mesi).​ Il contributo deve essere calcolato in proporzione ai mesi di anzianità aziendale e senza operare alcuna distinzione tra tempo pieno e part-time.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 495 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Utilizzando il contratto di prossimità, posso aumentare il periodo di prova per i nuovi assunti ?

Sì, L’art. 8 della Legge n. 148/2011 prevede la possibilità di derogare alle norme di legge o alla regolamentazione prevista dal contratto collettivo nazionale a fronte di una maggiore occupazione, della qualità dei

Un mio lavoratore mi ha informato che durante le prossime elezioni europee dovrà fare da scrutatore. Come gestisco l’assenza?

Per coloro i quali svolgeranno le funzioni di presidente, segretario, scrutatore o rappresentante di lista del seggio elettorale, viene riconosciuto il diritto di assentarsi dal lavoro per tutto il periodo

È possibile denunciare un’azienda per il recesso dopo il periodo di prova durato solo un giorno, oltretutto dopo aver svolto un compito che non mi spettava?

Buongiorno, chiedevo se era possibile denunciare all’ispettorato una azienda, la quale mi ha assunto presso di loro come addetto carrellista e magazziniere, però la mia prima e unica giornata di

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento