fbpx

Rassegna stampa del 20 Dicembre 2019

Rassegna stampa del 20 Dicembre 2019

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Solland Silicon, si arrende anche la Uil
  • Fare causa all’algoritmo non è la strada migliore per tutelare i rider
  • Sicurezza, tornano gli incentivi
  • I nuovi medici? Ci sono i soldi solo per 4 mila – Porte aperte a 25 mila medici ma soldi solo per uno su 6
  • Lavoro agile, la legge c’è ma non si vede
  • Sì del Senato al decreto salva-precari: in arrivo 70mila assunzioni – Il decreto precari è legge: in arrivo 70mila assunzioni nella scuola
  • Bancari e medici, contratto di Natale per 410mila addetti – Bancari, firmato il rinnovo In busta paga 190 euro in più
  • Intervista a Giuseppe Provenzano – «Matera 2019, una scommessa vinta La sfida futura sono sviluppo e lavoro»
  • Bancari e medici, contratto di Natale per 410mila addetti – Ai medici 200 euro di aumento da gennaio
  • Sicurezza sul lavoro, dall’Inail 251 milioni per la prevenzione
  • Intervista a Salvatore Poloni – Poloni: «Decisiva la nuova cabina di regia» – Il contratto diventa un work in progress
  • Intervista a Lando Maria Sileoni – Sileoni: «Tolto il salario d’ingresso» – Adesso carriere slegate dalla vendita di prodotti
  • Intervista a Annamaria Furlan – Furlan alla Cgil: “Basta sorrisi col governo Non è così che si fa la concertazione”
  • Martor getta la spugna, a rischio il posto di 117 operai
  • Lo «stato di emergenza» per il lavoro slitta dopo le feste – Salta «l’emergenza lavoro» I sindacati: basta annunci-spot
  • «Aspettiamo i fondi noi ex Om allo stremo»
  • Lavoro dignitoso e crescita economica – Un impiego sostenibile Obiettivo: il posto umano
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Reddito di cittadinanza: 22 «abusivi»
  • Il reddito di cittadinanza è fuori tempo Almeno metà delle Regioni è indietro
  • Reddito di cittadinanza pure al boss degli Spada
  • Ex Br, mafiosi e spacciatori caccia ai furbetti del Reddito
  • Reddito di cittadinanza per il barista abusivo: la cuccagna in ospedale
  • Hai un parente in carcere? Per te niente casa
  • Reddito di cittadinanza controlli sui furbetti: cento casi in due giorni – Venti le revoche per truffa in Liguria Il turismo è il settore più a rischio
  • Caccia ai furbetti del reddito di cittadinanza In due giorni scovati quasi 100 senza diritto
  • Rom con Bmw, ville e Reddito
  • FORMAZIONE
  • Apprendisti, più soldi ma col contagocce
  • Assunzioni di giovani laureati, bonus in scadenza
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • I dati dell’Inps e quella frenata dell’occupazione
  • Nel contratto dei bancari un aumento di 190 euro
  • Il Terzo Settore Così si passa dall’assistenza all’investimento – «Dall’assistenza all’investimento» Il welfare civico del «Bando delle idee»
  • Il welfare costa troppo? Facciamo due conti
  • ECONOMIA
  • Allarme Copasir: valutare l’esclusione cinese dal 5G
  • Autostrade, i pedaggi non aumentano – Autostrade, slitta il rincaro La carica dei 110 rinvii
  • Gualtieri: «Popolare di Bari? I truffati vanno risarciti»
  • Bari, così la Popolare ingannò i risparmiatori – Bari, il grande inganno ai risparmiatori Così la Popolare ha gonfiato le azioni
  • Nel milleproroghe i tempi supplementari della manovra
  • Patuanelli: Alitalia perde 2 milioni al giorno – Alitalia, sale il conto per la compagnia Patuanelli: «Perde 2 milioni al giorno»
  • Scatta l’allarme dei Servizi “Fuori i cinesi dalla rete 5G” – Allarme Copasir: fuori i cinesi dal 5G
  • Conte al bivio prende tempo Ma i 5 Stelle non si arrendono “Ci tutela già il golden power”
  • POLITICA
  • Intervista a Nicola Zingaretti – «Se cade il governo si vota» – «Vogliamo andare avanti ma se cade il governo si vota Conte punto
    di riferimento»
  • Intervista a Matteo Salvini – «In tribunale con me ci saranno milioni chi italiani» – «Io a processo? In milioni con me Di Maio e il premier, onore perduto»
  • «Sulla Gregoretti decise da solo» Così Palazzo Chigi scarica Salvini
  • Legge elettorale già rinviata a gennaio L’unico accordo è sul sistema proporzionale
  • Berlusconi: al voto tra sei mesi E Martino molla già la Carfagna – Berlusconi: voto in 6 mesi E Martino molla Carfagna
  • Intervista a Gianluigi Paragone – L’ex conduttore tv “Di Maio è un leader deperito Hanno distrutto il Movimento”
  • La polemica Rai, il Pd contro Salini “Lavori, se ne è capace” – Rai, il Pd non ci sta e replica a Salini “Fa la vittima, lavori se ne è capace”
  • Giustizia, c’è l’intesa su prescrizione e intercettazioni
  • Carfagna vara “Voce libera” È grande ingorgo al centro
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Le riforme su misura
  • L’onda lunga della rottura tra Lega e Movimento
  • “Abbiamo esagerato un pochino”. Dai gilet gialli alle sardine: Grillo schierato contro il grillismo è lo show più bello del 2019
  • Di Maio ominicchio
  • Secondo Matteo
  • Di Maio trova lavoro: tassista del mare – Di Maio cambia ancora divisa e passa con i taxisti del mare
  • E Conte invece si candida addetto stampa degli Agnelli – La fine ingloriosa di premier Giuseppi, ridotto a fare l’ufficio stampa di Fca
  • I posti non crescono più A fare un balzo è la cassa integrazione
  • Il teatrino politico della zuffa continua – Il teatrino della zuffa continua che eccita le tifoserie politiche
  • La stagione del disincanto populista – Il disincanto populista
  • “Mai più in scatola” – Noi Sardine e la libertà di non fare un partito
  • Il leghista come Trump – Salvini imita Trump ma rischia di più
  • Interventi – L’algoritmo regna reagiamo al piano di controllo totale
  • Laurea abilitante e obbligo formativo per selezionare insegnanti di qualità
  • Quattro date decisive per la durata del governo
  • Conte, bivio fra business e sicurezza
  • Spread, Atene meglio dell’Italia – Sui titoli di stato la Grecia è più affidabile dell’Italia

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento