fbpx

Rassegna stampa del 18 Dicembre 2019

Rassegna stampa del 18 Dicembre 2019

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Uffici pubblici, solo il 2% ha meno di 35 anni
  • L’Europa punta il faro sull’Italia per l’alto debito e il lavoro
  • “Svelò gli stipendi d’oro”: ora la Cisl chiede i danni all’impiegato Inps – L’ex segretario Cisl alla Furlan: “Mostrate un gesto di dignità”
  • La Cgil sfida Deliveroo: l’algoritmo che valuta i rider è discriminatorio
  • I danni dei lavoratori interinali li paga l’utilizzatore – Interinali, risponde l’utilizzatore
  • Ecco gli aumenti ai ministeriali ma non per tutti – Statali, aumenti per i ministeriali ma non tutti ne beneficeranno
  • La Pa ha ricominciato ad assumere Donne ancora lontane dai vertici
  • Sgravi per chi assume gli esuberi Ilva polo universitario e una zona franca
  • Se anche il posto dello statale diventa precario
  • Ue: Italia sotto esame per troppo debito e bassa produttività – Italia nel mirino dell’Europa per la stagnazione e il debito
  • Licenziamenti. Il possesso di droga giustifica il recesso
  • Rapporti di lavoro. Presupposti giuridici per la contitolarità
  • No mail dopo le ore 20 e bon ton nella scrittura
  • Intervista a Francesca Di Carlo – All’Enel un budget per ridurre il gap di stipendio tra uomo e donna – Un budget per ridurre il gap di stipendio tra uomo e donna
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Fashion L’Ai reinventa il retail
  • L’Anpal riassume le regole per il ricorso contro la riduzione di Naspi e Dis-coll
  • Per la videosorveglianza non basta l’ok dei dipendenti
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Baby pensionati
  • La grande protesta spegne Parigi – Rabbia e blackout, è il Natale di Parigi “Bloccheremo il Paese fino a primavera”
  • Zurich Italia incrementa i congedi genitoriali
  • Francia bloccata dagli scioperi: sabotate anche le reti elettriche – La Francia paralizzata dalle proteste Reti sabotate: 90mila case senza luce
  • ECONOMIA
  • Evasione, il record Iva non è pagato il 25,9%
  • Popolare di Bari, i pm indagano su un audio – Pop Bari, audio choc: «Conti truccati»
  • Patuanelli attacca Bankitalia “Non vigila” – Patuanelli: Bankitalia non fa vigilanza Lite sul 5S Lannutti con il figlio alla Pop Bari
  • Per gli evasori carcere fino a 8 anni Pagamenti digitali, ecco il bonus
  • Auto, fusione Fca-Peugeot Ora la sfida è sull’elettrico – Via libera a Fiat-Psa La guida a Tavares per cinque anni
  • Ex Ilva, l’accusa di Arcelor ai commissari – Ex Ilva, così il Governo ha cambiato le regole
  • Intervista a Francesco Boccia – Boccia: «Basta perdere tempo sull’autonomia o il Pd andrà avanti da solo» – «Sull’autonomia basta perdere tempo Il Pd può andare avanti anche da solo»
  • PopBari: la Consob indaga sui conti veri e mai comunicati – Popolare di Bari, Consob ritorna in pressing sui conti
  • Intervista a Teresa Bellanova – Bellanova: Bankitalia nessuno è intoccabile – “Non ci sono santuari intoccabili Bankitalia deve rispondere”
  • POLITICA
  • Conte vede Grillo: c’è molta sintonia Il mio cuore? Batte più a sinistra
  • Intervista a Riccardo Molinari – «Patto biparlisan per votare in fretta Centrodestra frenato da veti di altri»
  • Intervista a Roberto Calderoli – Vi spiego come sarà la Lega con le nuove regole
  • Grillo prova a placare il caos Cinque Stelle “Dovete parlare col Pd”
  • Intervista a Giuseppe Leoni – Leoni: così Salvini ha tradito il sogno di Bossi – Giuseppe Leoni “Bossi tradito da Matteo Noi siamo federalisti non i nuovi fascisti”
  • Intervista a Maria Elena Boschi – Boschi “Quell’antisemita non lo voteremo mai La prescrizione? Un orrore”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Gli errori (ripetuti) sul credito
  • La diffidenza tra i Matteo che blocca il governissimo – Larghe intese bloccate dalla diffidenza tra i due Matteo
  • Un movimento preoccupato dalle sue spinte centrifughe
  • Se la legge di bilancio gestisce solo l’ordinario
  • I due veri partiti che giocano col governo – Il Conte bis sarà (davvero) l’ultimo governo della legislatura? Molte variabili
  • Salvini: niente voto E guarda al centro – «Non ci faranno votare» Il Salvini «istituzionale» adesso guarda al Centro
  • Controllori sempre «sorpresi» e mai puniti – I controllori si svegliano tardi E, soprattutto, non pagano mai
  • Nordest la casa del posto fisso
  • Hanno dato credito all’incredibile – Senza alcun credito
  • Legge elettorale, c’è un’idea
  • Un supergruppo europeo e il futuro fuori dall’Europa – Un supergruppo europeo che cerca fortuna fuori dall’Europa
  • Uno stop che pesa su Nord e voto in Emilia

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 9 Giugno 2021

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in

Rassegna stampa del 31 Agosto 2016

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Aree in

Rassegna stampa del 19 giugno 2014

  Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.