Esistono svantaggi nell’assunzione di un domestico con un contratto a termine?

Esistono svantaggi nell’assunzione di un domestico con un contratto a termine?

Il rapporto di lavoro domestico è differente rispetto ad un ordinario rapporto di lavoro. Non parlerei di svantaggi nell’assumere un lavoratore a termine ma di piccole differenze. Tra queste:

  • il datore di lavoro deve rispettare i limiti previsti per i contratti a termine (durata massima 24 mesi, “stop&go” tra 2 contratti, ecc.)

  • durante il periodo del contratto a termine il datore di lavoro può licenziare la domestica solo per giustificato motivo, mentre nel contratto a tempo indeterminato il licenziamento non deve essere motivato (viene definito ad nutum).

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 546 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Mi conferma che ad oggi non sono state ancora emanate regole attuative sul LUL telematico, previsto dal Jobs Act?

  Le confermo che, ad oggi, il Ministero del Lavoro non è ancora intervenuto per dare disposizioni in merito.

Vorrei sapere quali sono i recessi per i quali non c’è l’obbligo del preavviso?

L’ obbligo del preavviso non sussiste per le seguenti risoluzioni: Risoluzione consensuale Risoluzione per giusta causa (art. 2119 c.c.) Recesso durante o al termine del periodo di prova Risoluzione allo

Ho effettuato un licenziamento disciplinare in data odierna. Qual è la data di decorrenza del licenziamento e la data di comunicazione al Centro per l’Impiego?

La risoluzione del rapporto di lavoro dovrà avere, come decorrenza, la data di inizio della procedura disciplinare (data di contestazione), salvo che non sia stato effettuato il periodo di preavviso.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento