fbpx

Rassegna stampa del 6 Settembre 2019

Rassegna stampa del 6 Settembre 2019

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Giornata lavorativa 13 ore max
  • Statali, allarme sul contratto mancano quattro miliardi
  • Energia, 150 mila posti di lavoro in Italia con il passaggio al green
  • Nord Est Il distretto dell’oro a caccia di giovani talenti – A Vicenza le aziende dell’oro cercano talenti
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • E sui navigator la partita dovrà giocarla il premier Conte
  • Navigator in catene, appelli a Mattarella e al governo
  • Fisco, cinque dossier per il governo – Più incentivi meno obblighi, così il Fisco può cambiare
  • I contratti collettivi depositati solo con procedura online
  • Agricoltura Operativo il tavolo contro il caporalato
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Tutti pazzi per Giuseppi
  • Un Paese a mezza pensione
  • Riparte il fondo pensione pubblico, ma FondInps chiude
  • Pensioni, Macron congela l’età e punta a più anni di contributi – Pensioni, Macron congela l’età e punta a più anni di contributi
  • ECONOMIA
  • La partita di Gualtieri: negoziare un deficit più alto
  • Intervista a Sergio Costa – Costa: “Senza Salvini siamo più rilassati” – Costa “Vantaggi fiscali per chi utilizza energia pulita”
  • Eredità Toninelli 62 miliardi fermi – Il post Toninelli
  • In Italia record di evasione Iva persi 33,6 miliardi di incasso
  • Vale 20 miliardi l’eredità lasciata da Tria a Gualtieri – Gualtieri eredita da Tria 20 miliardi
  • Intervista a Paola De Micheli – “Sui cantieri ora basta con i no politici Avanti con la Tav e la Gronda a Genova”
  • Il Conte bis esordisce con il golden power Stretta su Huawei e sulla tecnologia 5G
  • POLITICA
  • Intervista a Francesco Boccia – Boccia: autonomia a rischio disparità Parlerò con tutti i governatori
  • Intervista a Riccardo Fraccaro – «Basta parlare di poltrone» – «Dureremo 4 anni Ma si parli di temi, non più di poltrone»
  • Al Giuramento con famiglia – Al Colle con la famiglia Un giuramento normale
  • La battaglia dei numeri al Senato Il governo per ora ha 166 voti sicuri
  • Conte: un nuovo patto con l’Europa – I piani di Conte per il bis: nuova intesa con la Ue per il patto di Stabilità
  • L’analisi – Lega di piazza e palazzo Salvini e Giorgetti divisi – In scena le due Leghe Giorgetti nel Palazzo Salvini evoca la piazza
  • Il messaggio azzurro al Capitano: se restiamo divisi, vincono Pd e M5s
  • Ok di Parigi-Berlino missione flessibilità – Via libera di Merkel e Macron Ma l’ex premier: serve una svolta
  • Intervista a Nicola Zingaretti – Zingaretti: “È una svolta, chiudiamo la stagione dell’odio” – Zingaretti “Non si governa da nemici”
  • Gentiloni a Bruxelles “Il governo? Magari va Per me meglio la Ue”
  • La prima mossa del nuovo governo Stop alla legge del Friuli sui migranti
  • Un governo per fare pace – Conte suona la campanella “Dai ministri voglio lealtà basta sgrammaticature”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Una strana euforia – Una strana euforia attorno al governo
  • La grande balla del governo nemico del nord
  • Viva l’altro Matteo
  • Pronti, via: Salvini indagato Lucano «liberato», stop ai rimpatri
  • Le cose da fare. Sbarchi, evasione, cultura, giustizia, lavoro, Costituzione – Le priorità del Conte 2
  • Aprite il cantiere Italia
  • La Cosa giallo-rossa
  • Politica 2.0 – Da Bruxelles a Roma, chi tiene i fili del governo
  • La scommessa: trasformare il M5s in forza istituzionale – La scommessa è completare il percorso istituzionale di M5s (anche in europa)
  • Grandi opere vitali per crescere
  • Tentati dal deficit pubblico

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento