Universiade Napoli 2019 – Generazione Vincente sponsor ufficiale dell’evento

Un'occasione unica per il rilancio della città di Napoli

Universiade Napoli 2019 – Generazione Vincente sponsor ufficiale dell’evento

Universiade Napoli. La città di Napoli è pronta ad accogliere atleti universitari provenienti da ogni parte del pianeta per dare inizio a una delle manifestazioni sportive più rilevanti nel panorama internazionale. Nel mese di Marzo del 2016 la Regione Campania ha ottenuto per la città di Napoli l’assegnazione dei giochi dell’estate 2019 che si terranno dal 3 al 14 Luglio. Tra le strutture e gli impianti sportivi di proprietà del comune in cui si svolgeranno le attività multidisciplinari ricordiamo lo stadio San Paolo, il Virgiliano, il PalaBarbuto e la Mostra d’oltremare. In totale si contano circa 40 strutture per le competizioni e altre 40 per gli allenamenti (Clicca QUI per scoprire il sito ufficiale delle Universiadi).

Universiade Napoli e Generazione Vincente

Generazione Vincente rientra tra gli sponsor ufficiali della manifestazione sportiva. Come dichiarato dall’amministratore delegato e Presidente del CdA  Michele Amoroso: È un’occasione importante – spiega Amoroso – non solo per incrementare la visibilità della nostra agenzia, ma anche per contribuire al rilancio della città di Napoli. La condivisione dei valori della sana e corretta competitività rafforzano l’immagine della nostra città che si distacca sempre di più dai falsi miti. Napoli è una città fondata sull’accoglienza e sull’uguaglianza, dimostreremo di essere una capitale turistica degna di un evento internazionale.”

 “Winning Generation. Believe in your talent, Never give up!

Generazione Vincente vuole essere vicina a giovani e meno giovani che cercano una prima occupazione o che sperano di rientrare il prima possibile nel mondo del lavoro. Le Universiadi rappresentano un occasione importante per sostenere tutti coloro che non smettono di credere nel loro talento in un momento storico particolarmente difficile.
Believe in your talent
è infatti il claim scelto dall’agenzia per dare peso a tale manifestazione e nasce dalla convinzione che il talento di una persona debba superare qualsiasi impedimento di accesso al mondo del lavoro.
Never give Up e Winning Generation sono altri due messaggi che atleti, turisti e cittadini avranno modo di vedere tra un evento sportivo e l’altro.Non mollare Mai” eGenerazione vincente trasmettono positività e danno forza agli atleti durante le loro competizioni sportive. Nello stesso momento il cittadino che segue la competizione, avrà modo di convincersi che esiste una realtà vicina alle sue esigenze.

Universiade Napoli – Cerimonia di inaugurazione

La cerimonia di inaugurazione si svolgerà allo stadio San Paolo di Napoli mercoledì 3 luglio alle ore 21.00 e sarà trasmessa in mondovisione. Sarà uno spettacolo memorabile per la città in quanto si contano circa 1000 performer e grandi talenti sul palco per celebrare gli atleti universitari. Lo stadio è stato rinnovato per l’occasione e si pone adesso all’avanguardia grazie anche alla sostituzione dei sediolini, al nuovo impianto audio-video-luci, alla nuova pista d’atletica e ai nuovi spogliatoi.

Un’occasione per rilanciare la città

La mission dell’evento coincide con la modernizzazione della città e l’incremento della visibilità a livello internazionale. Napoli è pronta ad accogliere 9600 atleti provenienti da 127 paesi diversi. È un occasione importante per promuovere in tutto il mondo la propria identità e rilanciarsi attraverso una nuova immagine. Con le Universiadi Napoli incarna i valori fondati sull’accoglienza e il rispetto. La città lancia un messaggio di speranza a tutti i paesi dominati da conflitti sociali. È un concetto che va oltre lo sport e la mera competizione basata su risultati e vittorie.

 

Sull' autore

Roberto Caiazzo
Roberto Caiazzo 13 posts

Mi occupo di social media marketing e scrittura per il web. Amo scrivere e comunicare a 360 gradi. "Il modo in cui comunichiamo con gli altri e con noi stessi determina la qualità della nostra vita".

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

24 mesi ma non per tutti: la durata massima del contratto a termine [E.Massi]

Il D.L. n. 87/2018, modificando il comma 2 dell’art. 19 del D.L. vo n. 81/2015, ha stabilito, in via generale, che i contratti a tempo determinato, riferiti a mansioni dello

E-Book: Le correzioni al Jobs Act operate dal decreto correttivo [E.Massi]

Il Consiglio dei Ministri ha proceduto, “in articulo mortis” (ossia, nell’ultimo giorno utile per esercitare la delega prevista dalla legge n. 183/2014) nella riunione del 23 settembre 2016, ad approvare,

Distacco transnazionale: quando la sanzione non si raddoppia [E.Massi]

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la nota n. 5398 del 10 giugno 2019, rispondendo ad una richiesta di chiarimenti relativa al distacco transnazionale avanzata dall’Ispettorato Interregionale di Milano, ha affermato

1 Commento

Lascia un commento