fbpx

Rassegna stampa del 4 Giugno 2019

Rassegna stampa del 4 Giugno 2019

 

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Quell’abbraccio tra italiani e sikh
  • Il robot che sceglie chi assumere (con qualche dubbio)
  • Il Lavoro che cambia – Lavinia talento del futuro Parola della multinazionale Bcg
  • Negli ospedali mancano medici In Molise arrivano quelli militari
  • Supermercati e «discount», oltre 2.150 assunzioni italiane
  • Tecnici e sarti, i profili che mancano
  • Solo la multa al manager che sfora sugli interinali
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Asse Confindustria-sindacati per bloccare il salario minimo
  • Salario minimo, stangata da 15 miliardi
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Pensioni e previdenza – Inps, guida agli assegni (ridotti) di giugno
  • Il welfare della sanità
  • Pensioni, spunta uno scivolo di 7 anni
  • Il flop del reddito di cittadinanza, la povertà e i navigator senza bussola – Il flop del reddito di cittadinanza, navigator nell’abisso
  • Per le autonome nel 2019 sale l’assegno di maternità (+1,1%) – Maternità, sale l’assegno
  • In pensione 7 anni prima in arrivo il maxi scivolo
  • Emendamento Pensioni, sette anni di scivolo per le grandi imprese – Pensioni, scivoli a sette anni con il contratto di espansione
  • Con lo scivolo aziendale in pensione sette anni prima
  • ECONOMIA
  • L’aumento dell’Irpef è già scattato in 469 Comuni – Corsa dei Comuni al rincaro Irpef
  • L’Europa valuta la linea dura Nel mirino l’aumento del debito
  • La Malfa ci spiega cosa gli piace del modello di governo La Malfa-Salvini
  • Intervista a Carlo Cottarelli – Cottarelli ci spiega lo scambio epistolare “complicato” con Bruxelles
  • Il Salva-Roma sfuma. E Raggi lancia l’allarme – Roma, non c’è intesa avanza l’ipotesi stralcio Raggi: tagliate gli interessi
  • Appalti, lite a Palazzo Chigi ora la rottura è a un passo Giorgetti: “Crisi atomica”
  • Bruxelles: l’Italia ha una settimana per evitare la procedura di infrazione – Diktat Ue a Roma “Una settimana per trattare”
  • Appello di Conte a Lega e M5S: lealtà o lascio – «M5S-Lega, risposte chiare o lascio»
  • Debito eccessivo, procedura d’infrazione Ue più vicina – Commissione Ue, più vicina la procedura d’infrazione
  • Export frenato e consumi fiacchi: l’economia galleggia, Pil debole
  • La partita della flessibilità Ue si riapre solo senza sanzioni
  • POLITICA
  • «Non diventi una burla» – Il premier: non finisca in burla Ma è subito lite sugli appalti
  • Conte: una svolta o mi dimetto – «Vivacchiare è escluso, avanti o rimetto il mandato E i vice mi diano risposte»
  • Csm, i due giudici nella bufera verso l’autosospensione
  • Gli incroci per le urne anticipate Così si potrebbe votare a settembre
  • Intervista a Luigi Di Maio – «Un vertice al più presto» – Di Maio «Matteo venga al tavolo per un’agenda condivisa Chi tradisce il contratto tradisce il Paese»
  • Toti agita Forza Italia L’altolà della Carfagna: «Dica cosa vuole fare»
  • Nel M5S intorno a Fico cresce il fronte anti Lega Di Maio teme il ribaltone
  • Penultimatum di Conte ma la Lega non ci sente – Conte: “Basta liti o è finita E con l’Europa tratto io”
  • Le preoccupazioni di Mattarella Oggi la resa dei conti al Csm
  • Salvini adesso accarezza l’idea di un Conte bis: cambi in corsa con la volontà di dettare l’agenda
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • L’intervento – Per il lavoro ricostruire ragioni d’unità – Rappresentare il lavoro ricostruire ragioni d’unità
  • La pazienza è finita – No a un esecutivo fondato sulle risse: la pazienza del Paese è finita
  • Un Paese che non riesce a decidere – Ormai siamo un Paese che non riesce a decidere
  • Vicepremier per caso
  • Governo alla resa dei Conte – Conte è ormai alla guida di un governo per gli affari correnti
  • Perché il nuovo Pd deve ritornare con urgenza a parlare di articolo 18
  • Salvarsi dal caos
  • La minaccia di Conte è un governo tecnico – Il rischio dietro l’angolo: un altro governo tecnico
  • L’autentico bersaglio del premier – Quel messaggio a Salvini
  • Il premier, io garante della linea del Quirinale – Europa, conti e tempi, i passi che portano verso il colle
  • L’avvocato apre la crisi in diretta tv

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.