fbpx

Rassegna stampa del 27 Maggio 2019

Rassegna stampa del 27 Maggio 2019

 

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Sicurezza, salvo il datore ignaro
  • Scuola e lavoro: chi e perché li ha dimenticati
  • Per noi il digitale aggiunge lavoro
  • Più welfare, meno tasse. Le aziende alzano la posta
  • La lotta alla povertà che gli altri non vedono
  • Arrigo Sacchi «Vincere sul lavoro, dovete allenarvi» – Arrigo Sacchi «La mia svolta in biblioteca»
  • Empatia e lingue il sogno del turismo
  • I colloqui di venti aziende: una per ogni regione d’Italia – Regione par regione
  • Il social work della Valle Sabbia
  • Inserimento, il percorso delle offerte resta a ostacoli
  • La dignità e l’equo compenso La richiesta di fissare la soglia che completi una legge «monca»
  • La frontiera dei contratti pirata
  • Lavori stagionali guida fai da te
  • Ma cos’è il salario minimo? Si parla di 9 euro all’ora. Ma ferie e tfr sono compresi? Viaggio nelle centinaia di contratti misurati dal Cnel
  • Nelle Langhe guidare tra i filari
  • Precisione, non lentezza. Ma l’azienda dice «no»
  • L’indagine Il lavoro a distanza
  • Più donne al lavoro uguale più Pil
  • Studenti, con Erasmus+ l’80% lavora prima
  • Cassazione, non sempre le ferie bloccano il superamento del comporto
  • Rischio di reintegra se il recesso arriva prima del termine
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Cigs anche a lavoratori in nero
  • Infortuni, assegni magri ma la stretta non è retroattiva – Danno minore – Meno soldi per gli infortunati
  • Intervista a Mattia Fantinati – «Gli effetti del Reddito sono mancati? Si vedranno di sicuro alla distanza»
  • Precari nei centri per l’impiego “Assumete noi, poi i navigator”
  • ECONOMIA
  • Collette in rete le piccole aziende crescono meglio ma i diritti dei soci? – Piccole aziende la rete vi fa grandi ma i diritti dei soci?
  • Lo stato non lavora (e spende) così l’Italia si e fermata – Italia bloccata da 236 decreti
  • Il matrimonio del secolo per trattare alla pari con il gigante Google
  • I gruppi Fca e Renault trattano una maxi-alleanza Fronte aperto con Nissan – Pronte le nozze tra Fca e Renault Fronte aperto con Nissan
  • Il debito italiano spaventa la Ue Pronta l’ammonizione sui conti
  • Salvini: lettera fuori tempo Tria lavora alla risposta: impegno sul deficit
  • POLITICA
  • «C’è un nuovo bipolarismo» Pd in festa per il sorpasso
  • Gli equilibri ribaltati pesano sul governo Conte nella strettoia: i toni non hanno giovato
  • Intervista a Emma Bonino – Bonino delusa: «Il voto? Tutto centrato sull’Italia, non sull’Europa»
  • Intervista a Luigi Di Maio – Di Maio: i nostri si sono astenuti – Di Maio Il bilancio amaro: La nostra gente si è astenuta e ora attende delle risposte»
  • Intervista ad Antonio Tajani – «Salvini deve rompere l’alleanza con i 5 Stelle Restiamo essenziali»
  • La Lega vola, il Pd supera il M5S – Trionfo della Lega Pd secondo partito Crollano i 5 Stelle
  • L’avanzata di Meloni «Abbiamo fatto un miracolo»
  • «Il miracolo di Berlusconi: Forza Italia resta centrale»
  • I giovani salvano l’Europa
  • Il governo Il Capitano detta legge “Subito sicurezza e Tav”
  • Intervista ad Andrea Orlando – Andrea Orlando “Di Maio ha fallito bisogna tornare subito alle urne siamo noi l’alternativa ai gialloverdi”
  • La fiducia resiste ancora – Un nuovo panorama ma gli elettori restano fedeli alla Ue
  • Risveglio choc, il M5S è sotto il 20% Di Maio pronto a cedere sul rimpasto – Edizione della mattina
  • Intervista ad Edoardo Rixi – “I grillini sono stati puniti per gli attacchi a noi leghisti”
  • Piemonte a destra, Cirio stacca Chiamparino La Lega detta l’agenda: “Adesso la Tav si fa”
  • Risveglio choc, il M5S perde oltre 10 punti Di Maio pronto al rimpasto di governo
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Ma la Ue non può far finta di nulla – Adesso l’Unione non può fare finta di niente
  • Pesi invertiti patto più fragile – Pesi invertiti tra i partiti il patto è più fragile
  • Le europee ci dicono che l’Italia di Salvini si salva solo tornando a votare – Le europee e l’Italia di Salvini che si salva solo tornando al voto
  • Governo addio
  • Il momento di scegliere
  • Il denaro non dorme mai – La chimera del salario minimo Ue
  • Verso un welfare aziendale 4.0
  • Lega primo partito, ecco cosa cambia – Adesso Salvini può sterzare il governo
  • Combattere l’Euro? Una dannosa perdita di tempo
  • Sovranismo grave (ma non serio)
  • Una (bella) sorpresa: l’Europa costa poco
  • Cinquestelle se non basta il reddito
  • L’Italia rischia di pagare il prezzo più alto
  • Il Capitano al bivio tra vecchi e nuovi alleati – Il Capitano al bivio
  • Il governo ribaltato
  • La riforma dell’immigrazione più talenti e meno operai
  • Radar – I soliti sospetti – Il silenzio sbagliato dei soliti sospetti
  • Caccia a una intesa per recuperare forza – La necessità di rendere le debolezze punto di forza
  • Il destino del governo nelle mani di Salvini
  • Il capitano alla prova del successo

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento