Rassegna stampa del 31 Gennaio 2019

Rassegna stampa del 31 Gennaio 2019
image_pdfimage_print

 

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Welfare aziendale, sconto sull’Irpef anche con documentazione «leggera» – Welfare aziendale, va riportato il fruitore dei servizi scolastici
  • Sconto Irpef per le somme destinate alle scuole non paritarie
  • Paradosso Italia: troppo lavoro per pochi
  • I millennial costretti a fare i camerieri
  • Per risolvere i problemi al lavoro i bamboccioni mandano mamma
  • Per quattro diplomati su dieci l’impiego non c’entra con gli studi
  • Quota 100 per la pensione Secondo la Cisl in Puglia ci sono 20mila aspiranti
  • Genova Quota cento in Liguria per ora solo 50 domande – Quota 100, in Liguria 50 domande ma la corsa è appena iniziata
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • Reddito, le Regioni bocciano i navigator – Regioni in trincea contro i navigator Il Sud guida la corsa ai centri per l’impiego
  • Misure senza sguardo al futuro nell’Italia dei giovani in fuga
  • Riscatto laurea, rischio ricorsi sui limiti di età – «Riscatto della laurea a rischio Consulta sui requisiti di età»
  • Il reddito di cittadinanza – Navigator, esperto e co.co.co. Seimila posti, la corsa al bando
  • La rivoluzione digitale, opportunità da cogliere
  • Pensione a quota 100 Fuga verso la «finestra» – “Quota 100”, già 5.500 domande
  • Reddito, aumentano i favorevoli ma per i fondi serve maggiore crescita Mano Libera – Quando i sussidi alla povertà finanziavano la macchina schiudi-uova
  • I Centri per l’impiego
  • Il primo furbetto del Reddito è un politico Pd – Reddito di cittadinanza Il primo furbetto è uno del Pd
  • Reddito, ecco i lavori sociali a Roma anagrafe, porta a porta, servizi turistici – Reddito, lavori sociali a Roma dall’anagrafe al porta a porta
  • Napoli Cottarelli: il reddito di cittadinanza non va finanziato in deficit
  • Quota 100 piace: già 4.500 richieste
  • FORMAZIONE
  • La via più breve per il posto fisso? Lavorare anche durante gli studi – Scuola, con gli stage in azienda più chance di trovare lavoro
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Intervista a Maria Sciarrino – Pensione «Quota 100», in 24 ore già 169 domande in Puglia
  • Inas Cisl: in Puglia 20mila i potenziali beneficiari Di Maio: adesso basta con i menagramo
  • Quota 100 può scendere a 94 – La staffetta anticipa la pensione
  • Hard Brexit, Erasmus in salvo
  • Lo Stato ¡talìano smetta di pagare la latitanza dei crimìnali – Togliete subito la pensione al latitante Pietrostefani
  • Così si può togliere la pensione ai terroristi
  • Quota 100, così le date per andare in pensione – Quota 100, tempi stretti per i dipendenti pubblici
  • Durante la finestra trimestrale isopensione senza contributi
  • ECONOMIA
  • Allarme di Conte sulla recessione: economia in calo – «Frenata del Pil, poi il riscatto»
  • Intervista a Carlo Bonomi – Bonomi: basta ostilità verso le imprese Bisogna aprire i cantieri per il lavoro
  • Intervista a Luigi Gubitosi – «Ora un tavolo sulla telefonia per la rete unica» «Tim, ora un tavolo con Open Fiber Aperti alla combinazione delle reti»
  • Rallentano l’auto e le fabbriche Il Tesoro: niente manovra-bis
  • Conte anticipa la recessione “In arrivo un altro calo del Pil” – Conte anticipa la recessione: “Nuova contrazione del Pil” E oggi arriva il verdetto Istat
  • I Comuni a caccia di fondi da Aosta alla Toscana riparte il risiko delle utility
  • Falchi & colombe – Una Fed opaca aumenta l’incertezza – Una Fed opaca aumenta l’incertezza sul futuro
  • Conte vede la recessione La rabbia degli industriali “Basta con il clima d’odio” – Conte anticipa l’Istat: “L’Italia in recessione Ma da giugno ripartiremo con entusiasmo”
  • Industriali delusi dal governo “Fermate la deriva di odio”
  • POLITICA
  • I 5 Stelle restano in bilico su Salvini Ma il leader: l’esecutivo non è a rischio
  • Quel «richiamo della foresta» che unisce grillini e sinistra – L’istinto naturale che tiene unite Lega e Forza Italia
  • Intervista a Giorgio Lattanzi – Giorgio Lattanzi “La Costituzione tutela i diritti dei migranti” – Lattanzi (Consulta) “La nostra Costituzione è uno scudo per i più deboli che siano italiani o stranieri”
  • Intervista a Roberto Giachetti – Roberto Giachetti “Stupito del risultato se Renzi mi appoggia sorpasso gli altri due”
  • Pd, lite su D’Alema E Zingaretti chiude “Io guardo al futuro non torno indietro”
  • Intervista a Maurizio Gasparri – «Se ha agito per ragion di Stato il vicepremier non ha da temere»
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • La prospettiva di un’Italia sempre più euroscettica
  • Un’alternativa al partito della recessione
  • Qui naufraghiamo noi
  • La selezione non basta
  • Sul banco degli imputati rischia di finire Di Maio – Sul processo a Salvini Di Maio rischia di giocarsi il Movimento
  • Il grillo parlante – Il nuovo sindacato rossogrigio
  • Quella frase di Moro sulla giustizia
  • Il paese malato e i medici senza una cura – I medici senza una cura
  • Costruire un’Europa visionaria capace di offrire opportunità – Una Europa visionaria capace di dare opportunità
  • L’analisi costi-benefici che frena il «sì» a Salvini

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 2 Febbraio 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Per gli

Rassegna stampa del 20 Febbraio 2018

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Alla radice

Rassegna stampa del 23 Settembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Quel brutto giorno mi hanno licenziato (e poi

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento