fbpx

A sei mesi dal Decreto Dignità è boom di assunzioni in Staff Leasing [Video]

Nel programma di approfondimento di La7 Tagadà Francesca Boaretto parla dello Staff Leasing a sei mesi dall’introduzionedel Decreto Dignità

Nel programma di approfondimento e attualità in onda su La7  Tagadà, Francesca Boaretto, Operation Manager Italia di Generazione Vincente S.p.A., in un’intervista fa il punto della situazione dei lavoratori somministrati dopo il decreto dignità, mettendo in particolare risalto l’utilizzo dell’Istituto del cosiddetto “Staff Leasing”, cioè la fornitura a tempo indeterminato di manodopera, effettuata professionalmente da parte di una agenzia di somministrazione autorizzata a favore di un’azienda cliente.

Questo tipo di contratto ha permesso la stabilizzazione di migliaia di lavoratori negli ultimi mesi, secondo Veneto Lavoro + 30% in più di contratti a tempo indeterminato, con le Agenzie per il Lavoro che registrano un + 10% di assunzioni interne.

 

Per maggiori informazioni sullo Staff Leasing contatta i nostri specialist

Fonte: La7, Tagadà

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Treu: « Jobs Act , missione compiuta. E anche rapidamente. Ma bisogna trovare le risorse per ammortizzatori e politiche attive»

Scendendo a un livello di maggiore dettaglio, quali sono i cambiamenti, nei diversi ambiti della riforma, che considera più innovativi? Si possono segnalare tre-quattro cambiamenti strutturali. Il primo riguarda le

Gori: «Serve il reddito di inclusione, i poveri non possono più attendere»

Non siano i poveri le vittime dei ritardi della politica. E’ chiaro e netto l’allarme di Cristiano Gori, docente di politica sociale all’Università Trento e coordinatore del gruppo Alleanza contro

“ LAVORO FACILE ” di Michele Amoroso ed Eufranio Massi | Maggioli Editore

È disponibile da oggi, 5 dicembre 2017, la prima edizione del testo “ Lavoro Facile ”, Maggioli Editore, nato dalla collaborazione tra Michele Amoroso ed Eufranio Massi. Solo il primo

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento