Rassegna stampa del 5 Dicembre 2018

Rassegna stampa del 5 Dicembre 2018

 

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • ASSOLAVORO
  • Agenzie e fondi entrano nel reddito di cittadinanza
  • LAVORO
  • L’offerta di lavoro – «Agenzie per il lavoro: noi non siamo caporali»
  • Amazon a Passo Corese Il primo compleanno tra i robot e la Sabina
  • Lotta al caporalato, le armi spuntate della legge che non piace alla Lega
  • Il ruolo del responsabile protezione dati
  • Lavoro, Italia tra i peggiori Paesi Ocse
  • Alitalia, Di Maio apre i sindacati fermano la mobilitazione
  • Contratto CO dei bancari, la Fabi chiede un aumento di 200 euro – Bancari: partito l’iter per il Tfr, chiesti aumenti da 200 euro – Bancari, countdown sul Tfr Chiesto aumento di 200 euro
  • Chimica, calano infortuni e malattie Sicurezza sul web
  • Gli ispettori in azienda: come non farsi cogliere imprerati – Quando arriva l’ispettore in azienda: le mosse da fare
  • Italia bocciata dall’Ocse su quantità e qualità del lavoro: l’occupazione è al 62,3% contro il 72,1 della media Ocse
  • Con l’architettura lean più risorse all’integrativo
  • Il massimario Cassazione – Addebito disciplinare. Il licenziamento deve essere tempestivo
  • Il massimario Cassazione – Insubordinazione. La minaccia grave lede il vincolo fiduciario
  • POLITICHE DEL LAVORO
  • L’Alleanza contro la povertà difende il Rei: il reddito di cittadinanza creerà il caos
  • Reddito di inclusione per 24 mila: «Deve restare»
  • Manovra, il ministro dell’Economia apre alla revisione su reddito e pensioni – Reddito e quota 100, Tria apre a modifiche
  • Tria e quell’idea delle dimissioni – L’isolamento del ministro dell’Economia Più forte la tentazione di dimettersi
  • L’uscita di Del Conte nel decreto semplificazioni
  • «Reddito di cittadinanza, troppe contraddizioni E nei Comuni sarà il caos»
  • Conte delinea una pax europea ancora tutta da costruire
  • Inps e Anpal ci spiegano perché il reddito alla Siri non può funzionare – Fake di cittadinanza
  • La protezione sociale non è (solo) una questione statale
  • Alternanza scuola lavoro un premio agli studenti
  • Pensioni, reddito quota 100 e flat tax Dalle promesse al dietrofront – Manovra Tutti i dietrofront del governo
  • Capitani di sventura – Reddito, come evitare di fare troppi errori
  • Il libro unico del lavoro resta in azienda
  • Intervista a Claudio Cominardi – Il dl Dignità ha restituito diritti ai lavoratori Ora avanti sull’inclusione
  • Intervista a Teresa Manzo – Ma quali liti tra Movimento e Lega Sulla Manovra avanti compatti
  • Intervista a Massimo Colomban – «A Luigi ho detto come far ripartire il Nord Giusto che il Reddito sia dato alle aziende»
  • Dai me ne frego di Bruxelles alla ritirata spagnola
  • Salvini attacca gli industriali “Mi interessano più gli operai”
  • Termini e bus aspettano il governo
  • Sul deficit nessuna intesa. Tria: ora decisioni politiche
  • Rischio caos con partenza da aprile
  • Intervista a Cristina Grieco – «Bene le risorse, ma una riforma così non parte in tre mesi»
  • Emendamenti al Senato su quota cento e reddito di cittadinanza
  • ECONOMIA
  • Boccia: un caffè? Serve un confronto vero
  •  Salvini contro tutti – Strigliata a Confindustria «Adesso ci lascino lavorare»
  • Intervista a Enrico Zanetti – La manovra va tutta riscritta
  • Intervista a Giuseppe Conte – Conte: con la Ue tratto solo io e la manovra può cambiare – Conte “Sulla manovra tratto solo io con la Ue ritardare le riforme non vuol dire tradirle”
  • Deficit, Tria finisce all’angolo e non risponde ai parlamentari
  • Fondo salva Stati le nuove regole lasceranno l’Italia più isolata
  • Appalti, un decreto semplifica le gare – Meno gare, subappalti più facili Il governo semplifica gli appalti
  • Intervista a Roberto Gualtieri – «Un compromesso equilibrato a sostegno dell’economia reale»
  • Toninelli congela i lavori della Tav – Toninelli congela i lavori per la Tav “Si rinvia al 2019”
  • POLITICA
  • Salvini attacca pm e imprese – Salvini twitta sugli arresti E scoppia la lite con Spataro
  • Minniti pronto ad abbandonare la corsa: o Renzi fa sul serio o non mi candido
  • Emiliano, la svolta del governatore pop: ora un trans-partito con i temi del Papa
  • L’ex avvocato di Ruby accusa “Cinque milioni da Antigua” così Berlusconi la pagò”
  • Di Maio chiude l’azienda Il Pd a Napoli lo denuncia
  • Intervista ad Armando Spataro – L’amarezza del procuratore “Questo ormai è il Paese”
  • Intervista a Riccardo Fraccaro -“La democrazia rappresentativa non basta più Parola al popolo”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Sciogliere i nodi del sud
  • La mediazione del premier con Moscovici e Juncker che riapre il dialogo «tecnico»
  • In difesa di Luigi Di Maio*
  • Ritorno al passato
  • Bestiario – Il ministro dappertutto
  • Le due piazze del Governo
  • Il Pd al bivio con Zingaretti e senza Renzi
  • Il Travaglio dei leader giallo-verdi
  • Il vicepremier e il giudice Altri scontri in passato
  • La genesi della riscossa

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 1 Giugno 2015

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Mixologist o forager,

Rassegna stampa del 10 Agosto 2017

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Intervista a Marco

Rassegna stampa del 13 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Il lavoro stabile costa meno I rigoristi criticano

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento