Progetto PADOVA POINT – Percorsi Occupazionali INclusivi nel Territorio

Il progetto è stato presentato nel quadro del Programma Operativo cofinanziato da FSE e FESR e Azioni integrate di coesione territoriale (AICT) per l’inserimento e il reinserimento di soggetti svantaggiati

Progetto PADOVA POINT – Percorsi Occupazionali INclusivi nel Territorio
image_pdfimage_print

PADOVA POINT – Percorsi Occupazionali INclusivi nel Territorio è un progetto promosso da Irecoop Veneto insieme ad Enti accreditati alla Formazione e/o ai Servizi al Lavoro della Regione Veneto.

Con un insieme integrato di azioni, completamente gratuite per i destinatari, il progetto si propone di favorire il reinserimento sociale e lavorativo di persone in situazione di svantaggio, attraverso l’offerta di interventi di politica attiva del lavoro (accompagnamento al lavoro, formazione e tirocini), incentivi all’assunzione e interventi di consulenza alle imprese soggette agli obblighi previsti per il collocamento di lavoratori disabili L.68/99.

   PERCORSI FORMATIVI

Il progetto prevede 18 PERCORSI FORMATIVI della durata di 80 ore finalizzati a sviluppare le competenze professionali dei destinatari e favorire l’inserimento lavorativo e un tirocinio di 3 mesi in azienda (30 ore settimanali):

  • OPERATORE CALL CENTER INBOUND
  • OPERATORE DEI SERVIZI AL TURISMO – ZONA TERMALE
  • ADDETTO/A ALLA SEGRETERIA AMMINISTRATIVA – CITTADELLA (percorso esclusivamente rivolto a persone disabili L.68/99)
  • ADDETTO/A ALLA GESTIONE E ORGANIZZAZIONE DEL MAGAZZINO CON COMPETENZE DI VENDITA – BASSA PADOVANA
  • ADDETTO/A AMMINISTRATIVO-SEGRETARIALE (percorso esclusivamente rivolto a persone disabili L.68/99)
  • ADDETTO/A ALLE VENDITE SETTORE FOOD E NON FOOD
  • ADDETTO/A ALLE VENDITE SETTORE GDO
  • ADDETTO/A ALLA SEGRETERIA
  • ADDETTO/A ALLA GESTIONE LOGISTICA DEL MAGAZZINO (percorso esclusivamente rivolto a persone disabili L.68/99)
  • ADDETTO/A ALL’ASSEMBLAGGIO MECCANICO
  • ADDETTO/A AI SERVIZI DI ONORANZA FUNEBRE – BASSA PADOVANA
  • ADDETTO/A ALLA CURA E MANUTENZIONE DI AREE VERDI, PARCHI E GIARDINI – BASSA PADOVANA
  • ADDETTO/A ALLA MANUTENZIONE DEL VERDE E ALL’AGRICOLTURA BIOLOGICA
  • ADDETTO/A ALL’ASSEMBLAGGIO NEL SETTORE MANIFATTURIERO
  • ADDETTO/A ALLE PULIZIE
  • ADDETTO/A ALLA GESTIONE DEL MAGAZZINO E DELLE MERCI – CITTADELLA
  • ADDETTO/A ALLA SEGRETERIA 4.0 E AL MARKETING NEL SETTORE SOCIO-CULTURALE
  • ADDETTO/A ALLE FUNZIONI DI SARTORIA

TIROCINI DI INSERIMENTO/REINSERIMENTO LAVORATIVO della durata di 3 mesi con una borsa lavoro di 600 €/mese

Il progetto prevede anche la realizzazione di un percorso formativo della durata di 180 ore (EMPLOYMENT TRAINING) rivolto a persone disabili L. 68/99 in collaborazione con il Servizio di Integrazione Lavorativa dell’Azienda ULSS 6 Euganea e finalizzato ad aumentare l’occupabilità dei destinatari e di un percorso formativo della durata di 160 ore (COMPETENZE EDILI PROFESSIONALIZZANTI) rivolto ai detenuti della Casa di Reclusione di Padova.

DESTINATARI: Il progetto è rivolto a 171 persone della Provincia di Padova, disoccupate, beneficiarie e non di prestazioni di sostegno al reddito a qualsiasi titolo, e che siano a rischio di esclusione sociale e povertà in quanto rientranti IN ALMENO UNA delle seguenti situazioni:

  • disoccupati da almeno 6 mesi o senza un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi;
  • svantaggiati ai sensi dell’articolo 4 comma 1 della legge 381/1991 e s.m.i;
  • iscritti alle liste del collocamento mirato (L.68/99);
  • soggetti appartenenti a famiglie senza reddito e ISEE ≤ 20.000 euro;
  • soggetti appartenenti a famiglie monoparentali con figli a carico o monoreddito con figli a carico e ISEE ≤ 20.000 euro.

Sarà data priorità alle persone che:

  • hanno superato i 50 anni di età;
  • hanno una disoccupazione di lunga durata (ovvero maggiore di 12 mesi);
  • appartengono a nuclei familiari percettori di REI e con cui il CPI ha definito l’apposito Patto di Servizio Personalizzato;

INDENNITA’ DI PARTECIPAZIONE:

La partecipazione alle attività è gratuita. Per i destinatari che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista l’erogazione di:

– una borsa di tirocinio pari a 600,00 € lordi/mese (riconosciuta nel caso in cui il tirocinante sia presente in azienda per almeno il 70% del monte ore previsto)

un’indennità di partecipazione per le ore di formazione, il cui valore orario è pari a 3 €/ ora (o 6 €/ora nel caso in cui il destinatario presenti una attestazione ISEE ≤ 20.000 euro). L’indennità è da intendersi per ora di effettiva presenza ed è riconoscibile solo nel caso in cui il partecipante sia presente per almeno il 70% delle ore di formazione previste.

È necessario indicare un IBAN intestato o co-intestato al destinatario per ricevere i pagamenti. Non saranno effettuati pagamenti con assegni circolari, libretti postali o contanti.

SEDI: Le attività formative e di accompagnamento si terranno presso le sedi dei Partner di progetto cercando di garantire a tutti i beneficiari la prossimità del servizio.

SELEZIONI: Le selezioni al progetto avranno inizio il 10/12/2018. Il termine ultimo entro cui inviare le candidature è il 16/01/2019 alle ore 13.00. Non saranno accettate domande oltre tale data. La graduatoria di selezione sarà redatta entro il 06/02/2019. 

DOMANDA DI AMMISSIONE: Per partecipare alle selezioni inviare la scheda di adesione debitamente firmata e compilata in ogni suo campo via mail all’indirizzo irecoop.lavoro@irecoop.veneto.it oppure a mezzo fax allo 049 8076136, allegando:

– Curriculum vitae aggiornato con autorizzazione al trattamento dei dati personali – allegato obbligatorio

– Copia di un documento di identità in corso di validità (e dell’eventuale permesso di soggiorno) – allegato obbligatorio

– Copia del codice fiscale – allegato obbligatorio

– Copia della scheda anagrafico-professionale rilasciata dal Centro per l’Impiego di competenza – allegato obbligatorio

– Eventuale iscrizione alle categorie protette L.68/99 o attestazione L. 381/91 rilasciata dal Servizio Socio-Assistenziale di riferimento

– Eventuale Certificazione ISEE ≤ 20.000 euro ed eventuale certificazione ISEE dei nuclei familiari con componenti con disabilità

– Eventuale Patto di Servizio Personalizzato REI e autorizzazione rilasciata dall’INPS

Specificando anche il/i percorso/i di interesse (max 3 preferenze).

Il progetto prevede anche l’erogazione di Servizi di consulenza individualizzata alle imprese per l’assolvimento dell’obbligo di assunzione di una quota di lavoratori disabili previsti dalla Legge n.68/1999 e, più in generale, sulle opportunità offerte per l’occupazione di soggetti svantaggiati.

  Scarica la scheda di adesione

Per informazioni:

Generazione Vincente S.p.A. , Via San Crispino 36 – 35129 Padova – Tel. 049 8945178 – Fax 049 8704952

e-mail: pal.veneto@generazionevincente.itwww.generazionevincente.it

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Percorso di avvio d’impresa in inclusione sociale [PAL Verona]

LAVORO & SOCIETA’ SCARL in collaborazione con SOL.CO. VERONA S.C.S.C. E GENERAZIONE VINCENTE S.P.A. AGENZIA PER IL LAVORO promuove il progetto, presentato nell’ambito della DGR. 1269 dell’ 08 agosto 2017  approvato

Politiche per l'occupazione: occasione per le aziende venete

Arriva una nuova opportunità per le aziende venete: Generazione vincente S.p.A. ha aderito alla D.G.R. 840 indetta dalla Regione Veneto, per la promozione dell’inclusione sociale, insieme a Eduforma s.r.l., Ente

Project Manager Web: nuovi corsi per la Regione Veneto

Arriva una nuova opportunità per chi ha intrapreso, o vuole intraprendere, la carriera di Project Manager. Generazione vincente S.p.A. ha aderito alla D.G.R. 1358/2015, indetta dalla Regione Veneto, per la

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento