fbpx

Quali sono le casistiche, previste dal legislatore, perché nasca l’obbligo di indicare la causale per assumere un lavoratore con contratto a tempo determinato?

Quali sono le casistiche, previste dal legislatore, perché nasca l’obbligo di indicare la causale per assumere un lavoratore con contratto a tempo determinato?

Va sempre indicata la causale nei seguenti casi di sottoscrizione di un rapporto a tempo determinato, ai sensi dell’articolo 19 e ss del decreto legislativo 81/2015:

  • primo contratto stipulato per una durata superiore ai 12 mesi
  • rinnovo rispetto ad un precedente contratto a tempo determinato
  • proroga per un periodo che sommato a quello iniziale supera i 12 mesi
  • proroga in un rinnovo di un contratto a tempo determinato

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 680 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Un contratto a chiamata stipulato in base all'età del lavoratore, è al sicuro da eventuali disconoscimenti da parte di ispettori del lavoro?

  Sì, il contratto a chiamata è autenticamente stipulato se rispetta l’elemento soggettivo in capo al lavoratore (meno di 24 o più di 55 anni di età), indipendentemente da quanto

Lavoro per una ditta sita in Lazio con sede legale in Lombardia. Posso utilizzare la normativa regionale Lombarda per un tirocinio extracurriculare o mi devo rifare alla normativa laziale?

Normativa regionale : In merito al suo dubbio, Le faccio presente che l’articolo 2, comma 5-ter, del Decreto Legge n. 76/2013, convertito con la Legge n. 99/2013 stabilisce che: “Per

Con l’uscita volontaria dei lavoratori, dove occorre depositare i verbali?

Ho sottoscritto, come azienda, l’accordo aziendale previsto ai sensi del DL 104/2020 per le uscite volontarie dei lavoratori e poi due verbali individuali con i lavoratori. I verbali devono essere

2 Commenti

  1. Roberto
    Febbraio 19, 07:49 Reply

    A differenza della durata massima, prevista al comma 2, dell’articolo 19, le causali non vengono azzerate in caso di cambio di mansioni.

  2. Federica Faresin
    Febbraio 18, 10:54 Reply

    Buongiorno,
    nel caso di rinnovo ma con mansioni differenti dal primo contratto a termine, devo comunque inserire le causali?
    Grazie

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.