Rassegna stampa del 12 Settembre 2018

Rassegna stampa del 12 Settembre 2018
image_pdfimage_print

 

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • LAVORO
  • Gli sfruttati, i caporali e quei sindaci lasciati soli
  • Intervista a Donatella Prampolini – «Paletti precisi e super-festivi»
  • Gli inglesi battono il caporalato nella «fabbrica» dei pomodori
  • Domeniche libere da Di Maio
  • Chiudiamo Di Maio, non le domeniche
  • Laureati, Italia maglia nera: il 35% non riesce a trovare lavoro – Laureati, Italia maglia nera E il 35% non trova un lavoro
  • Quando Di Maio tesseva le lodi della flessibilità
  • Intervista a Claudio Chiarle – Chiarle (Fim) “Ricetta vecchia la proposta Leu Non si crea così nuovo sviluppo”
  • Orario ridotto a Stoccarda è già una realtà – Più assunzioni riducendo l’orario La Regione apre ma c’è un nodo
  • «Vecchi» contratti a termine, il Jobs act vale fino a ottobre
  • La «distruzione creatrice» delle rendite
  • Riders, al tavolo primi punti di convergenza
  • Prima scadenza per Cigs e solidarietà
  • Tutti più poveri se l’economia non dialoga con gli altri saperi
  • Con la nuova privacy sono al centro le risorse umane – Con la nuova privacy al centro le risorse umane
  • Esente dal reddito l’abbonamento per il trasporto pubblico
  • Il massimario Cassazione – Con fatti o presunzioni Va provato che l’infortunio è falso
  • Il massimario Cassazione – Licenziamenti Collettivi Comunicazione non frazionabile
  • Il massimario Cassazione – Retribuzioni Dimissioni annullate, tetto agli arretrati
  • Consiglia e verifica sulle disposizioni
  • Nuove figure – Cura l’assistenza pratica nella gestione dei dati
  • Protegge dai furti di informazioni private
  • Welfare aziendale, intreccio tra famiglia e salute – Intreccio tra famiglia e salute
  • Reddito di cittadinanza Salvini ora frena e Di Maio evoca la crisi – Scontro sul reddito di cittadinanza Di Maio: deve essere in manovra
  • FORMAZIONE
  • Troppo ragazzi del Sud abbandonano gli studi
  • Dalle materne all’università le mille disuguaglianze della nostra istruzione
  • Il paradosso in cattedra: meno alunni, più docenti
  • Luiss e Lottomatica rilanciano «Generazione Cultura»
  • Management in Risorse umane: i master top nelle business school Ue – Master I corsi in gestione delle risorse umane proposti da 5 scuole di alta formazione in Europa – L’Europa per «hr manager» in 5 scuole
  • WELFARE E PREVIDENZA
  • Pensione dai 62 anni la Lega si porta avanti – Salvini: in pensione a 62 anni «20 miliardi dalla pace fiscale»
  • La marcatura stretta del M5S «Uguali risorse per flat tax e reddito di cittadinanza»
  • La Lega: scendere a quota 60 entro il 2021 Cedolare secca al 21% anche sui negozi
  • Tria, meno Irpef M5S: stesse risorse a noi e alla Lega – Primo taglio Irpef, sì di Tria Salvini: in pensione a 62 anni
  • Dalla flat tax alle mance Tagli da 8 euro al mese – Tasse, più mancia che taglio Solo 8 euro in meno al mese
  • Nuove pensioni, via a 62 anni – Pensioni, via dal lavoro a 62 anni patto con le imprese sul turn over
  • Di Maio: il governo rischia sul reddito di cittadinanza Lega: in pensione a 62 anni – Sul reddito di cittadinanza la Lega sfida i Cinquestelle
  • Pensione prima per 700 mila ma il conto è di 13 miliardi
  • Fondo di garanzia Inps anche senza fallimento
  • Pensione a quota 100, la Lega vuole scendere a 62 anni
  • Tria apre sull’Irpef Si possono accorpare e tagliare le aliquote
  • Annuncio di Salvini «Quota 100 si farà, pensione a 62 anni» – «Quota 100 anticipata a 62 anni»
  • Caccia ai pensionati europei per il Sud
  • ECONOMIA
  • Fincantieri la ricostruzione del ponte senza gara europea – Decreto Genova: a Fincantieri ricostruzione ponte senza gara
  • Debito 2018 giù solo di 0,1% Tria: tagli Irpef molto graduali – Debito m2018 giù solo dello 0,1% Tria: taglio Irpef «molto graduale»
  • POLITICA
  • Comizi, cabaret e una corrente Renzi si è rimesso in campo
  • Il prof Conte più burattino che Pinocchio – Conte, il burattino che non riesce a diventare Pinocchio
  • Intervista a Giuseppe Pignatone – “Era una rete criminale e ha inquinato la città” – Il procuratore Pignatone “Inquinata la vita della città avevamo ragione noi”
  • Il patto tra Di Maio e Di Battista per mettere un argine a Salvini
  • Intervista a Raffaele Cantone – “Questa è una sentenza storica Oggi certa politica è l’ancella delle organizzazioni criminali”
  • COMMENTI ED EDITORIALI
  • Il commento – Il governo della nostalgia – Bel mondo antico
  • Il Pd vuole rinascere? Scelga un leader duro che scaldi i cuori
  • La Nota – Il contratto come alibi per tenere unita la maggioranza
  • Che autogol limitare gli orari nel commercio
  • Il punto – Cosi Orban riavvicina Matteo e Silvio
  • Le tre ragioni per cui l’Italia è più vulnerabile
  • Politica 2.0 – Il ruolo di Tria nella partita di Maio-Salvini

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 12 Luglio 2019

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 23 Aprile 2019

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 29 Agosto 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento