Rassegna stampa del 20 Gennaio 2015

image_pdfimage_print

logo_rassegnaLe migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro.
A seguire gli articoli in evidenza oggi

  • Risoluzioni forzose, ecco i limiti
  • Jobs act, entro febbraio gli altri decreti attuativi
  • Partite Iva, fronte ampio per ridurre i contributi
  • Pa, niente servizi professionali affidati a società commerciali
  • Visite fiscali e licenziamenti ecco il giro di vite sugli statali
  • Cig, incentivi al reinserimento
  • Niente studio e neanche lavoro, all`Italia il primato dei neet
  • Il precario nella Rsu, sindacalista ma a tempo
  • L`Fmi taglia ancora le stime, crescita mondiale al 3,5%
  • Come fare pace tra fisco e contribuente Il nuovo ravvedimento punto per punto
  • Telefisco 2015 dà i chiarimenti su rientro e legge di stabilità
  • Buoni pasto esenti fino a 7 euro
  • Il franco forte fa benone ai negozi italiani
  • L` economia precaria dei mini-imprenditori

 


Visualizza Rassegna Stampa a schermo intero |

Visualizza Rassegna Stampa a schermo intero |

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 25 Settembre 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Intervista a

Rassegna stampa del 3 Gennaio 2019

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 20 Marzo 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento