Rassegna stampa del 27 Giugno 2018

Rassegna stampa del 27 Giugno 2018
image_pdfimage_print

 

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • «Chi usa contratti pirata restituisca sgravi e sconti» Q
  • Non esistono “cattivi lavori” se l’azione politica riesce a nobilitarli. Occuparsi dei servizi
  • Meno contratti precari, punito chi delocalizza – Stretta su interinali, precari e sulle delocalizzazioni
  • Posti di lavoro da garantire 10 anni
  • A salvare l’occupazione distrutta dalla tecnologia non ci pensa nessuno
  • Se i giovani pagano il conto della crisi – Sono i giovani a pagare il conto
  • Il ruolo irrinunciabile dei corpi intermedi
  • Se l’analfabetismo digitale fa più paura della «gig economy»
  • Quando il manager HR usa i social network – Quando il capo HR incontra i social
  • Dalla durata alle soglie, il ruolo dei contratti collettivi
  • Giusta causa Parametri diversi per il recesso del dirigente
  • Esplode la bomba poveri: superata la soglia di 5 milioni
  • È pari all’1,1% la rivalutazione Istat per gli assegni familiari
  • Regolarità contributiva da luglio consultabile in tempo reale
  • Le due Italie del 4.0: i Piccoli tagliati fuori

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento