Consulenza gratuita per l’obbligo di assunzione disabili | Politiche attive per il lavoro – Veneto

Consulenza gratuita per l’obbligo di assunzione disabili | Politiche attive per il lavoro – Veneto
image_pdfimage_print

Generazione Vincente S.p.A. offre un servizio di consulenza gratuita per il processo valutativo delle capacità lavorative delle persone che sono affette da disabilità e delle modalità di inserimento  in un ambiente lavorativo adeguato.

Con la Legge di Bilancio 2018 è entrato in vigore l’obbligo di assunzione di un lavoratore disabile per le aziende con più di 15 e fino a 35 dipendenti. Dal 1° gennaio, dunque, è entrata in vigore la quota di riserva, pari ad un dipendente disabile assunto per questa categoria di imprese, anche in assenza di nuove assunzioni.

La sanzione pecuniaria per l’inosservanza è pesante e determina un pagamento di 153,20 euro per ogni giorno di mancata assunzione del lavoratore disabile.

Perché la tua azienda necessità della consulenza?

Con la nuova normativa è molto importante per l’azienda soddisfare le necessità di chi procede all’assunzione degli appartenenti alle Categorie protette (L.68/99), e al contempo sviluppare le potenzialità di ogni dipendente assunto nell’ambito di tale regolamento.

Generazione Vincente S.p.A. può supportarti per:

  • Una più profonda comprensione degli obblighi previsti dalla norma;
  • Una verifica completa per stabilire se la tua azienda rispetta i vincoli della legge;
  • Dare indicazioni operative per uniformarsi a tali vincoli;
  • Selezionare i candidati più adatti al contesto aziendale;
  • Ottimizzare le skill dei dipendenti disabili con percorsi formativi Ad Hoc.

Compila il Form e sarai contattato da un nostro consulente.

Non sarà divulgato, ci servirà solo per ricontattarla
CAPTCHA immagine

Questo ci aiuta a prevenire lo spam, grazie.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Veneto: opportunità di formazione e tirocinio per le categorie protette

Esperienza formativa e opportunità di inserimento lavorativo sono gli obiettivi principali della la Linea A della DGR 682/2016 destinata a cittadini maggiorenni appartenenti alle categorie protette ai sensi della legge

Progetto PADOVA POINT – Percorsi Occupazionali INclusivi nel Territorio

PADOVA POINT – Percorsi Occupazionali INclusivi nel Territorio è un progetto promosso da Irecoop Veneto insieme ad Enti accreditati alla Formazione e/o ai Servizi al Lavoro della Regione Veneto. Con

POR Fondo Sociale Europeo – Verona | SPECIALISTI DI PROTOTIPAZIONE VIRTUALE E B.I.M. (Building Information Modeling)

POR Fondo Sociale Europeo 2014/2020 ASSE 1 OCCUPABILITA’ Obiettivo Tematico 8 ADATTAMENTO DEI LAVORATORI, DELLE IMPRESE E DEGLI IMPRENDITORI AI CAMBIAMENTI Direttiva per la realizzazione delle “Work Experience” Modalità a

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento