Consiglio di Stato: gara di appalto e presentazione del DURC

image_pdfimage_print

Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 5064 del 14 ottobre 2014, ha affermato che l’INPS deve consentire all’azienda di regolarizzare la propria posizione contributiva ritenendo, implicitamente, applicabile la normativa prevista dall’art. 7 del D.m. 24 ottobre 2007. ( durc )

Visualizza D.m. 24 ottobre 2007 a schermo intero |

 | Visualizza D.m. 24 ottobre 2007 a schermo intero |

Sull' autore

in collaborazione con dottrinalavoro.it
in collaborazione con dottrinalavoro.it 310 posts

www.dottrinalavoro.it è un sito privato di informazione sulle novità in materia di lavoro diretto dal dott. Eufranio Massi e curato dal dott. Roberto Camera.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Contratti di solidarietà per le aziende non rientranti nel regime di CIG, precisazioni [Min. Lavoro]

Il Ministero del Lavoro pubblica la Nota n. 21091/2015 con la quale fornisce indicazioni e chiarimenti in merito alla concessione del contributo alle aziende, non rientranti nel campo di applicazione della CIG,

lavoratori in mobilità e ricollocazione in azienda con asset aziendali coincidenti [cassazione]

Con sentenza n. 13583 del 2 luglio 2015, la Corte di Cassazione ha confermato il mancato riconoscimento dei benefici contributivi in favore dell’impresa che assume lavoratori collocati in mobilità (articolo

Semplificazioni in materia di DURC | INPS circolare n°17/2017

L’Inps, con la circolare n. 17 del 31 gennaio 2017, illustra i contenuti delle modifiche effettuate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con il Decreto del 23 febbraio 2016, sulla

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento