L’ active ageing nelle aziende italiane

agin-euIl Centro Ricerche AIDP in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Fondazione Sodalitas ha condotto nel periodo tra marzo e ottobre 2014, una ricerca volta a indagare il fenomeno active ageing e la sua gestione da parte degli HR nelle aziende italiane, al fine di fornire un quadro esaustivo nel contesto nazionale dove il cambiamento demografico e la recente riforma pensionistica, rappresentano un’importante sfida per le imprese che si trovano necessariamente a rivedere il loro modello di gestione delle Risorse Umane.

I risultati della ricerca, presentati il 30 ottobre 2014 in anteprima all’evento AIDP@SAP Forum di Milano, sono scaricabili dai seguenti link:

pdf-icon

Fonte: Associazione italiana per la direzione del personale AIDP

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1305 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Dati Istat sul lavoro – Da Novembre a Dicembre 79 mila occupati in meno

Dati Istat sul lavoro: cresce il numero degli inattivi I dati Istat sul lavoro relativi al mese di dicembre 2019 non offrono notizie confortanti. Gli assunti a tempo indeterminato infatti

Cassazione: somministrazione e responsabilità per infortuni sul lavoro in caso di inosservanza degli obblighi in materia di sicurezza

Con l’Ordinanza n. 11170 del 9 maggio 2018 la Suprema Corte di Cassazione si è adoperata per dirimere la storica questione della suddivisione di responsabilità tra l’Agenzia per il Lavoro

Quando domanda e offerta si incontrano on-line. Ecco il futuro dell’ e-recruitment .

Viviamo in un mondo iperconnesso. Questo incide molto sui cambiamenti in corso nel nostro mercato del lavoro. Si potrebbe pensare che le tecnologie e la rete abbiano cambiato soprattutto il

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento