Contratti di solidarietà per le aziende non rientranti nel regime CIG (L. n. 236/1993) – [ Circolare n. 28/2014 Min. del Lavoro ]

image_pdfimage_print

Il Ministero del Lavoro, con la Circolare n. 28/2014, che annulla e sostituisce la Circolare n. 26/2014 (vedi ns. articolo del 14 novembre) fornisce chiarimenti in merito alla procedura di concessione ed erogazione del contributo di solidarietà ai sensi dalla legge n. 236/1993 (artt. 5 e 8), in relazione ai contratti di solidarietà difensivi applicabili nelle aziende non soggette al regime di CIG, quali le agenzie per il lavoro.

Visualizza Circolare n. 28/2014 a schermo intero |

Visualizza Circolare n. 28/2014 a schermo intero |

Fonte: assolavoro.it

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Si al risarcimento ridotto dell’art. 32 del Collegato Lavoro anche in caso di Somministrazione di manodopera irregolare.

L’art. 32 del c.d. “ collegato lavoro ” (L. 183/2010) è stato promosso  anche dalla Cassazione Civile, con l’ordinanza n. 8941 del 10 aprile 2014, dopo aver già superato indenne il vaglio

Nel caso di licenziamento di lavoratori in somministrazione non trova applicazione la disciplina dettata in materia di licenziamenti collettivi dalla L. 223/91

Con l’Interpello n. 1/2015 il Ministero per il Lavoro ha opportunamente chiarito che non è mai applicabile alla somministrazione di manodopera la disciplina di cui alla L. 223/91, dettata in

Flop dei Centri per l’impiego, le uniche risorse contro la disoccupazione sono le Agenzie per il lavoro

Il lavoro in Europa e in Italia è il centro della discussione politica ed economica, il punto focale dove si infrange o riparte l’agone politico e la discussione tra gli

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento