Quali sono i termini per impugnare un licenziamento che ritengo illegittimo?

image_pdfimage_print

A norma dell’articolo 6 della legge 604/1966 il licenziamento deve essere impugnato a pena di decadenza entro 60 giorni dalla ricezione della sua comunicazione in forma scritta. L’impugnazione è inefficace se non è seguita, entro il successivo termine di 180 giorni, dal deposito del ricorso nella cancelleria del tribunale in funzione di giudice del lavoro o dalla comunicazione alla controparte della  richiesta  di  tentativo di conciliazione o arbitrato.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 466 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Nel caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo, è possibile assumere giovani con l’agevolazione triennale?

Buongiorno, due mesi fa abbiamo effettuato un licenziamento per giustificato motivo oggettivo presso una nostra unità produttiva. Ho saputo che non possiamo più assumere giovani con l’agevolazione triennale. È così?

Sa dirmi se un lavoratore con contratto a partita iva come agente di commercio sospende/perde la ASPI?

Nel caso di svolgimento, da parte del beneficiario di NASpI, di attività lavorativa autonoma, da cui derivi un reddito inferiore al limite utile ai fini della conservazione dello stato di

E’ fattibile l’assunzione per 2 mesi di lavoratori stagionali part-time solo per il fine settimana?

  Non trovato alcuna preclusione (sia legislativa che di prassi) all’utilizzo, durante la stagionalità, di lavoratori stagionali a part-time per il fine settimana, per cui ritengo che la cosa sia

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento