Rassegna stampa del 11 Novembre 2014

image_pdfimage_print

logo_rassegnaLe migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro.
A seguire gli articoli in evidenza oggi :

  • Un lavoratore su tre può essere a tempo
  • Disciplinari con sanzione bloccata
  • Contratti a tempo, balzo del 20%
  • In solidarietà vietato licenziare
  • Rivoluzione catastale abitazioni rivalutate in futuro anche del 180 per cento
  • Tfr in busta paga: la Camera tenta la correzione fiscale
  • Inps: stop alla svalutazione dei contributi
  • Assegni 2014 senza indice negativo
  • Stipendi più vicini tra uomini e donne
  • Un`assicurazione per la malattia
  • La formazione non si fa on line
  • Fondamentali per le imprese
  • Il peso delle sanzioni su Mosca: il Pil a zero per tre anni
  • Banche, dopo la Bce il test dei conti
  • Alla ricerca di un nuovo modello di sviluppo

Visualizza Rassegna Stampa a schermo intero |

Visualizza Rassegna Stampa a schermo intero |

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 9 Novembre 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Intreccio salute-economia

IndC onlus : resoconto del primo anno di attività e progetti futuri [Evento 2014]

Si svolgerà il 19 Dicembre prossimo, nella splendida cornice della penisola sorrentina, l’evento 2014 di “una mano sul cuore” organizzato dall’associazione In nome di Concetta Onlus  per  raccogliere fondi a favore

Rassegna stampa del 19 Aprile 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Le università

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento