Bandi aperti – Opportunità per lo sviluppo, la crescita e l’occupazione

Il Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020 si pone all’interno di uno schema più ampio come quello definito dalla Strategia Europa 2020 con lo scopo di rilanciare l’Europa attraverso tre priorità strategiche:

  • Crescita intelligente: sviluppare un’economia basata sulla conoscenza e l’innovazione;
  • Crescita sostenibile: promuovere un’economia più efficiente sotto il profilo delle risorse, più verde e competitiva;
  • Crescita inclusiva: promuovere un’economia con un alto tasso di occupazione che favorisca la coesione sociale ed economica.

In quest’ottica è partito il Piano della Regione Campania ” Bandi aperti – Opportunità per lo sviluppo, la crescita e l’occupazione”. Un’opportunità per lo sviluppo, la crescita e l’occupazione: consulta i bandi aperti, con un budget complessivo che ammonta a 440 milioni di euro che avranno le seguenti finalità:

  • Occupazione e qualità del lavoro;
  • Istruzione e formazione;
  • Rafforzamento della Ricerca, dello Sviluppo e dell’Innovazione;
  • Investimenti nelle aziende agricole;
  • Prevenzione dei danni alle foreste;
  • Cooperazione e Consulenza per lo sviluppo rurale.

 

Scarica Bandi aperti

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

CENSIS: GIOVANI FRUSTRATI, 4 SU 10 OCCUPATI AL DI SOTTO COMPETENZE

I giovani italiani sono una risorsa ‘frustrata’ nel nostro Paese. Se tra gli occupati delle nuove generazioni prevalgono i diplomati e i laureati, in quattro casi su dieci questi si

INPS: DATI OCCUPAZIONE

Nei primi sette mesi del 2016, nel settore privato, si registra un saldo, tra assunzioni e cessazioni, pari a +805.000 unità, inferiore a quello del corrispondente periodo del 2015 (+

AGENZIE LAVORO, FORMULA VINCENTE

Le Agenzie per il Lavoro si confermano un volano per la competitività delle imprese e per chi cerca un’occupazione. “L’aumento della durata media delle missioni e la crescita esponenziale delle

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento