Bandi aperti – Opportunità per lo sviluppo, la crescita e l’occupazione

image_pdfimage_print

Il Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020 si pone all’interno di uno schema più ampio come quello definito dalla Strategia Europa 2020 con lo scopo di rilanciare l’Europa attraverso tre priorità strategiche:

  • Crescita intelligente: sviluppare un’economia basata sulla conoscenza e l’innovazione;
  • Crescita sostenibile: promuovere un’economia più efficiente sotto il profilo delle risorse, più verde e competitiva;
  • Crescita inclusiva: promuovere un’economia con un alto tasso di occupazione che favorisca la coesione sociale ed economica.

In quest’ottica è partito il Piano della Regione Campania ” Bandi aperti – Opportunità per lo sviluppo, la crescita e l’occupazione”. Un’opportunità per lo sviluppo, la crescita e l’occupazione: consulta i bandi aperti, con un budget complessivo che ammonta a 440 milioni di euro che avranno le seguenti finalità:

  • Occupazione e qualità del lavoro;
  • Istruzione e formazione;
  • Rafforzamento della Ricerca, dello Sviluppo e dell’Innovazione;
  • Investimenti nelle aziende agricole;
  • Prevenzione dei danni alle foreste;
  • Cooperazione e Consulenza per lo sviluppo rurale.

 

Scarica Bandi aperti

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

MIUR: SCUOLA TUTTO OK, AL VIA IL 15/9

Il 15 settembre suonerà regolarmente la campanella d’inizio delle scuole. Lo assicura il sottosegretario all’Istruzione, Gabriele Toccafondi, dopo le polemiche sollevate da un’inchiesta secondo la quale, nonostante il cosiddetto ‘concorsone’,

Istat: +4,1% per il fatturato industria

Notevole crescita per il fatturato industriale registrata ad agosto 2016: l’Istat rileva nell’industria un incremento del 4,1% rispetto al mese precedente, il maggiore da gennaio del 2011. Dal 2015 il fatturato

NORWEGIAN AIR: 60 ASSUNZIONI A FIUMICINO

Norwegian Air, compagnia aerea con sede centrale è a Fornebu, Oslo, sbarca anche in Italia, precisamente nell’aeroporto romano di Fiumicino dove per operare a pieno regime necessiterà di 60 addetti

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento