fbpx

I rapporti di lavoro attivati nel secondo trimestre 2014

Quanto guadagna in più il lavoratore
Il peso degli oneri indiretti si ridurrà del 36,27%, passando dall’attuale 47,7% all’11,5 percento. Con un sensibile vantaggio per il lavoratore che avrà un netto annuale più alto di 1.434 euro, visto che la somma percepita in dodici mesi salirà dagli attuali 17.908 euro a 19.342 euro. Si tratta di 119,5 euro in più che il lavoratore dovrebbe percepire mensilmente il prossimo anno, per effetto delle due misure contenute nella legge di stabilità (Tre anni di “zero contributi” per chi assume con un contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti e abolizione della componente “costo del lavoro” dalla base imponibile Irap).

Come si assume in Italia
Distribuzione percentuale dei rapporti di lavoro attivati per tipologia di contratto, II trimestre 2014.
1cLa distibuzione dei contratti.

Rapporti di lavoro attivati per genere dei lavoratori interessati e tipologia di contratto. ( Valori assoluti e variazioni percentuali )

2c

Fonte: ilsole24ore

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1341 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Il lavoro da remoto: come gestire e coordinare i lavoratori

L’emergenza provocata dal coronavirus ha fatto sì che in Italia si introducesse in maniera esponenziale il lavoro da remoto. Lo smart working è una sfida per tutto il Paese in

Soft skills: l’aspetto umano del colloquio

La ricerca del personale da parte di un’azienda è sempre una cosa fondamentale per gli equilibri interni di un luogo di lavoro. Molto spesso ci si sofferma semplicemente sul curriculum

Direttori del personale così fanno aumentare i profitti per l`azienda

Una ricerca dell’americana LEE HECHT HARRISON e HUMAN CAPITAL INSTITUTE mostra che nelle imprese dove c’è chi gestisce le persone e il talento al meglio c’è un tasso di crescita

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento