Un nostro cliente, ad una fiera, vorrebbe utilizzare un lavoratore con i nuovi voucher per coprire i tre giorni di lavoro. La persona dovrebbe effettuare 24 ore di lavoro totali. È possibile?

RUBRICA ESPERTO

L’articolo 54-bis, Legge n. 96 del 21 giugno 2017 (di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge n. 50/2017), disciplina le regole ed i limiti di utilizzo delle nuove prestazioni occasionali (nuovi voucher).

Qualora l’azienda rispetti le prescrizioni previste dalla norma suindicata e rispetti altresì i limiti previsti dalla normativa sull’orario di lavoro (massimale orario giornaliero, pausa, riposo giornaliero), ritengo che non vi siano preclusioni per detta tipologia contrattuale.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Roberto Camera

A cura di : Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)