Rassegna stampa del 28 Dicembre 2017

Rassegna stampa del 28 Dicembre 2017
image_pdfimage_print

 

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Intervista a Marco Leonardi – «Scuola e lavoro più vicini così si batte la precarietà»
  • I nuovi mestieri nella Pa: più digitale e informatica
  • L’Antitrust nelle scuole
  • Studenti, risorsa da qualificare con i voucher di alta formazione
  • Ape social, anticipo e cumulo Ecco come lasciare prima il lavoro
  • Stop al blocco delle rivalutazioni Pensioni un po’ più ricche nel 2018
  • Oggi Ape sociale, sconto per le madri
  • Bonus poveri la generosità prima del voto
  • Il contratto edile passa dal welfare e dalla bilateralità
  • Cassazione Si «ereditano» i criteri di reversibilità
  • Intervista a Tito Boeri – Riusciremo ad avere pensioni più ricche?
  • I titoli «opachi» delle banche Ue – I «titoli opachi» delle banche Ue Nei bilanci per 6.800 miliardi
  • Ior, spionaggio e trame segrete dietro la cacciata del numero due
  • Il tesoro ancora inesplorato dell’arte italiana – Il valore dell’arte? Nel bilancio 219 miliardi
  • Per l’economia globale l’orizzonte è carico di pericoli – Tutti i pericoli per la ripresa

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 31 marzo 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani di oggi in edicola

Rassegna stampa del 17 Dicembre 2015

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Stop ai

Rassegna stampa del 6 Dicembre 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: La produttività

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento