La nostra azienda applica il CCNL Industria, assumendo un lavoratore che era già con noi nel periodo gennaio-settembre, ed al quale abbiamo già pagato i 100 euro quale welfare. Riassumendolo, dobbiamo riconoscere ulteriori 100 euro?

La nostra azienda applica il CCNL Industria, assumendo un lavoratore che era già con noi nel periodo gennaio-settembre, ed al quale abbiamo già pagato i 100 euro quale welfare. Riassumendolo, dobbiamo riconoscere ulteriori 100 euro?
image_pdfimage_print

Federmeccanica, nella guida operativa predisposta per il welfare aziendale, ha precisato che:” I valori del welfare sono riconosciuti un’unica volta nel periodo di competenza nel caso di lavoratori reiteratamente assunti o utilizzati con varie tipologie contrattuali (contratto a tempo determinato, somministrazione, ecc.) presso la medesima azienda.”

In considerazione di ciò, non va erogato nuovamente il welfare al lavoratore che ne ha già usufruito nell’anno 2017.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 496 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Posso applicare l' esonero contributivo per 3.250 € annui per due anni ad una signora che precedentemente aveva un contratto autonomo professionale con una azienda concorrente?

Qualora, oltre l’attività specificata nel quesito, la signora non ha avuto negli ultimi 6 mesi altre attività subordinate, è possibile assumerla a tempo indeterminato con l’ esonero contributivo previsto dalla

Può un’azienda che applica il CCNL Metalmeccanica, consentire solo 5,30H ore di lavoro supplementare?

  Riportiamo una testimonianza: Nel 2008 la direzione risorse umane di un’azienda che applica il CCNL Metalmeccanica ha inviato una email di chiarimenti e indicazioni circa l’orario di lavoro del

Quando si parla di erogazione del welfare alla generalità dei dipendenti o a categorie di dipendenti, cosa si intende per categoria? quella legale (dirigenti, quadri, ecc.)?

Non necessariamente. L’Agenzia delle entrate, con la circolare n. 188/E del 1998 ha chiarito che l’espressione “categorie di dipendenti“, utilizzata dal legislatore, non va intesa soltanto con riferimento alle categorie

1 Commento

  1. TERESA
    gennaio 09, 16:00 Reply

    Buonasera, in novembre si discuteva sulla possibilità di applicare l’agevolazione della manovra 2018 anche alle aziende che assumevano a novembre 2017 con decorrenza dell’agevolazione da gennaio 2018.
    E’ stata confermata tale possiblità? Grazie mille

Lascia un commento