Rassegna stampa del 7 Novembre 2017

Rassegna stampa del 7 Novembre 2017
image_pdfimage_print

 

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Comunicazione, la classifica delle sei professioni con maggiori prospettive
  • Il vento anti sistema e il voto di castità – Il vento antisistema e i patti inutili a sinistra Chi vince ha davanti 400 mila disoccupati
  • Infortuni in smart working da provare
  • Ilva, riscoppia la «bomba» esuberi
  • Così gli studenti creano un’impresa
  • Protagonisti gli studenti
  • Formazione universitaria troppa rigida: serve maggiore flessibilità
  • Pensioni, 14 categorie senza scatto automatico d’età
  • Il governo non ha i soldi e rinvia il nodo pensioni
  • I vincoli di sostenibilità nei conti della previdenza
  • «Favorire il part time per gli anziani»
  • Crediti a rischio, Nouy avanti con le nuove regole
  • «La manovra spinge la ripresa»
  • Il vicolo cieco di un partito alla ricerca di capri espiatori
  • Politica 2.0 – Il debole argine ai populismi – Il debole argine populista tra sinistra divisa e Berlusconi alleato dei sovranisti

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 26 Settembre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 12 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Province, si torna a battere cassa Jobs act:

Rassegna stampa del 31 Ottobre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento