fbpx

L’AGCM inserisce Generazione Vincente nell’elenco delle imprese con Rating di Legalità

L’AGCM inserisce Generazione Vincente nell’elenco delle imprese con Rating di Legalità

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), nella sua adunanza del 18 ottobre 2017, ha deliberato di inserire Generazione Vincente S.p.A. nell’Elenco delle imprese con Rating di legalità.
Il rating di legalità è un indicatore reputazionale d’impresa, un riconoscimento che certifica il rispetto della legalità e l’elevato grado di attenzione riposto nella corretta gestione del proprio business da parte delle imprese.

Le pubbliche amministrazioni, in sede di predisposizione dei provvedimenti di concessione di finanziamenti alle imprese, tengono conto del rating di legalità ad esse attribuito, prevedendo dei veri e propri sistemi di premialità per le imprese in possesso del rating: preferenza in graduatoria, attribuzione di punteggio aggiuntivo, riserva di quota delle risorse finanziarie allocate. Il sistema o i sistemi di premialità sono prescelti in considerazione della natura, dell’entità e della finalità del finanziamento, nonché dei destinatari e della procedura prevista per l’erogazione.
Le banche, inoltre, considerano il rating di legalità tra le variabili da utilizzare per la valutazione di accesso al credito dell’impresa, ne tengono conto nella determinazione delle condizioni economiche di erogazione, oltre che ai fini di una riduzione dei tempi per la concessione di finanziamenti.

Questo riconoscimento del nostro impegno nella promozione e nell’attuazione di principi di comportamento etico in ambito aziendale e del nostro agire da impresa sana ci inorgoglisce e ci conferma che la nostra strada è la giusta strada.

Generazione vincente S.p.A.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1373 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

90 offerte di lavoro nell’ edilizia infrastrutturale

Generazione Vincente S.p.A. ricerca per azienda cliente che opera nel settore dell’ edilizia infrastrutturale e grandi opere 90 profili professionali. Nello specifico si cercano: 25 PONTEGGIATORI con esperienza maturata in

33 milioni per gli Lsu campani: De Luca, Palmeri e Poletti firmano la Convenzione

È stata sottoscritta questa mattina dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, l’assessore regionale al lavoro, Sonia Palmeri, e il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti la Convenzione per 33 milioni di euro fra

Manutenzione e sicurezza: un workshop per lo sviluppo del settore ferroviario

Sì è tenuto, lo scorso 14 dicembre, il workshop “Analisi dei rischi, Ecm, Certificazione del personale: un sistema integrato che sta cambiando (o ha cambiato) il settore ferroviario”, organizzato dall’Associazione

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.