Stiamo costruendo un accordo che prevede un incentivo all’esodo con un lavoratore. Mi conferma che l’ indennità di Naspi arriva a 1.300 euro?

Stiamo costruendo un accordo che prevede un incentivo all’esodo con un lavoratore. Mi conferma che l’ indennità di Naspi arriva a 1.300 euro?

Il valore massimo dell’ indennità mensile è pari a € 1.300. L’ indennità subirà una progressiva riduzione del 3% al mese dal primo giorno del quarto mese di fruizione (dal 91° giorno di prestazione).

Le ricordo che l’ indennità si calcola dividendo la retribuzione mensile ai fini previdenziali, comprensiva degli elementi continuativi e non continuativi e delle mensilità aggiuntive, degli ultimi 4 anni per il numero delle settimane di contribuzione; il risultato (retribuzione media settimanale) va moltiplicato per 4,33.

Qualora il valore ottenuto sia pari o inferiore a 1.195,00 euro, l’ indennità mensile sarà pari al 75% della retribuzione mensile. Nel caso in cui il valore ottenuto dovesse essere maggiore a 1.195,00 euro, dovrà essere sommato al 75% del valore di € 1.195,00 il 25% del differenziale tra la retribuzione mensile di cui sopra e € 1.195,00.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 590 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Sono obbligato a far fare tutti i giorni di ferie previsti dal ccnl ad un lavoratore?

No, in base ai motivi organizzativi, tecnici e produttivi presenti in azienda, non ha quest’obbligo, in quanto può rimandare parte delle ferie al primo semestre dell’anno successivo. L’obbligo riguarda almeno

Jobs Act: Ci sono problemi se stipulo un co-co-co con un soggetto per svolgere un corso a tutti dipendenti della durata di un anno?

Per quanto l’attività lavorativa del collaboratore (co-co-co) sia diversa rispetto a quella dell’azienda, per valutare la genuinità del contratto di collaborazione, tenga presente questi presupposti da evitare: Prestazione di lavoro

COVID-19: Il congedo straordinario si può utilizzare ad ore? E in Smart-working?

L’utilizzo del congedo straordinario, previsto dal decreto Cura Italia, può essere utilizzato ad ore? Inoltre, lo posso utilizzare anche se sono in smart-working? Il congedo COVID-19 non può essere utilizzato

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento