Continuiamo a puntare sul Talento: parte il percorso formativo GEVInTRAINING

Continuiamo a puntare sul Talento: parte il percorso formativo GEVInTRAINING
image_pdfimage_print

La formazione è uno degli strumenti più importanti per consentire alle aziende di migliorare i propri standard, sia in termini di efficienza dei processi che di qualità dei servizi offerti. Si deve quindi considerare la formazione, la qualifica e la riqualifica del personale interno come un investimento che andrà a dare i propri frutti sia nel breve che nel lungo periodo.

Questa è anche la politica aziendale di Generazione Vincente S.p.A. che  ha deciso di puntare su un intervento formativo in tutti i settori rilevanti del proprio organico.
Partirà a breve un percorso di formazione denominato GEVInTRAINING per tutti i dipendenti di Generazione Vincente S.p.A. – Agenzia per il Lavoro. Tutti i Team saranno chiamati a partecipare alla propria crescita professionale, mediante l’aggiornamento ed il consolidamento delle proprie competenze base-trasversali e tecnico-professionali.
Attività formative di altissimo profilo, finalizzate a massimizzare le performance della squadra Generazione Vincente e a migliorare la vita lavorativa del proprio staff.

Punto focale di GEVInTRAINING sarà l’attenzione al Team Building e allo sviluppo delle soft skills, al fine di potenziare le capacità di operare in maniera collaborativa e di rafforzare lo spirito di squadra per il raggiungimento di un risultato comune, quello aziendale. In un campo complesso e competitivo come quello del Mercato del Lavoro, la formazione rappresenta il volano di questa evoluzione.

Sempre attenta alla Crescita delle proprie Risorse ed alla Qualità dei propri servizi, Generazione Vincente continua a puntare sul Talento!

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

NASpI – versione definitiva

[ NASpI ] Il Consiglio dei Ministri licenzia la versione definitiva del decreto in materia di ammortizzatori sociali in caso di disoccupazione involontaria e di ricollocazione dei lavoratori disoccupati (su legge delega n.

Bonus garanzia giovani : senza tetto “de minimis” [G.Bocchieri]

Con decreto della direzione generale per le Politiche attive, i servizi per il lavoro e la formazione del ministero del Lavoro, 169 del 28 maggio, è stata modificata la disciplina

Pronto il Jobs Act del lavoro autonomo e dello smart work [esclusiva]

(A cura di Angelo Raffaele Marmo) Ora che c’è anche un nuovo sottosegretario nominato ad hoc, come è il professore bocconiano Tommaso Nannicini, il Jobs Act del lavoro autonomo cosiddetto

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento