Rassegna stampa del 3 Ottobre 2017

Rassegna stampa del 3 Ottobre 2017
image_pdfimage_print

 

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Editoriali – Dov’è il baco dell’Impresa 4.0
  • Ma il conflitto generazionale non è un inganno, esiste nella realtà e nei numeri
  • Meno disoccupati tra giovani e donne – Giovani e 50enni, meno disoccupati
  • Ma ora è più difficile conciliare lavoro e figli Dimissioni su del 44%
  • Il governo: «Più occupati» Ma sono lavori precari – «Crescono gli occupati» Il governo festeggia ma sono tutti precari
  • Jobs Act, busta paga più pesante – Agli assunti con il Jobs Act ipotesi 200 euro in più annui
  • Occupazione in lieve crescita
  • Voucher alle imprese per partecipare ai progetti di alternanza scuolalavoro
  • Sky inizia a licenziare oltre 100 persone
  • Big, il business game per studenti, neolaureati, manager e imprenditori
  • Percorsi formativi per la ricollocazione
  • Gli squilibri dell’Italia Anziani poveri in case da ricchi
  • L’Alleanza antipovertà cresce Ma servono altri 5 miliardi
  • Tito Boeri (Inps) e la legge di stabilità
  • La crisi economica dietro lo scontento europeo – Le vere ragioni dello scontento europeo

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 18 Dicembre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 27 Agosto 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro.

Rassegna stampa del 1 Marzo 2016

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Motivazione, maestri

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento