Rassegna stampa del 21 Settembre 2017

Rassegna stampa del 21 Settembre 2017

 

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Ryanair nel mirino dell’Antitrust per lo stop ai voli – Ryanair nel mirino Antitrust E su Alitalia freno di Calenda
  • Statali, concorsi mirati Esuberi nelle Partecipate così sarà la mobilità
  • Chi paga i prepensionamenti delle Bcc?
  • Consegna dei pacchi ritardata dai Cobas La società Sda ha presentato denuncia
  • 1.245 Gli esuberi quantificati nello stabilimento Fiat di Mirafiori dove si produce il Sul Levante di Maserati
  • Thyssen-Tata, un gigante d’acciaio 4000 esuberi, ma l’Italia non rischia
  • Test o croce non è cosi che si fa la selezione
  • Fuori dal tempo (e dall’Europa)
  • Università e Its, alleanza per il lavoro
  • Osservatorio, dieci anni familiari
  • «Centralità ai giovani nella manovra» Ma i sindacati insistono sulle pensioni
  • È imperativo: il welfare va rifondato
  • In Italia si va prima in pensione
  • Padoan cerca 4 miliardi Dalle entrate arriverà un terzo della manovra
  • Industria 4.0 Le aziende investono la burocrazia frena

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 23 Maggio 2019

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 3 Dicembre 2019

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in

Rassegna stampa del 7 Agosto 2019

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento