Parlamento: Mezzogiorno – riqualificazione dei lavoratori coinvolti nelle crisi

image_pdfimage_print

governoL’art. 10 della Legge n. 123 del 3 agosto 2017 (che ha convertito, con modificazioni, il Decreto Legge 20 giugno 2017, n. 91) ha previsto il finanziamento di programmi di riqualificazione e ricollocazione di lavoratori di aziende in crisi ubicate nelle Regioni Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Sono stati stanziati complessivamente 40 milioni di euro per gli anni 2017 e 2018 (rispettivamente, 15 e 25 milioni di euro) tratti dal Fondo per l’occupazione. La realizzazione dei progetti è affidata all’ ANPAL che agisce con l’accordo delle Regioni interessate.

La disposizione è finalizzata alla utilizzazione delle politiche attive nella gestione delle crisi aziendali con la utilizzazione dei servizi per l’impiego nei percorsi di ricollocazione.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Cessione del quinto : tassi in vigore [Inps]

Con decreto del 26 marzo 2015, il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro – ha indicato i tassi effettivi globali medi (TEGM) praticati dalle banche e dagli intermediari finanziari,

Le cinque deleghe contenute nel DDL

Tra le misure presentate il 12 marzo scorso dal Consiglio dei Ministri, gli interventi più significativi arriveranno dal disegno di legge che, attraverso una serie di deleghe all’esecutivo da adottare

Jobs Act : cosa cambia per davvero nella gestione del lavoro [presentazione]

ll disegno di legge sul lavoro detto “JOBS ACT” contiene 5 deleghe legislative, che intervengono su importanti e vasti ambiti del diritto del lavoro. Nella presentazione che segue analizziamo le principali

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento