Inps, Boeri: più assegni anzianità e sistema a scapito dei giovani

Inps, Boeri: più assegni anzianità e sistema a scapito dei giovani

L’inps rileva che nel primo semestre del 2017 sono state liquidate complessivamente 251.708 prestazioni pensionistiche con un importo medio pari a 1035 euro. L’istituto previdenziale registra anche che in relazione al solo fondo pensioni dei lavoratori dipendenti si registri un incremento su base annua di circa il 9%.

Nel periodo che va da Gennaio a Giugno il numero degli assegni di vecchiaia e anzianità, si legge nel resoconto, è stato infatti di “entità superiore al corrispondente valore del 2016”. In particolare le pensioni di vecchiaia sono salite del 27,5% e quelle di anzianità del 54,9%.

Essenzialmente stabili invece le retribuzioni per genere e per distribuzione territoriale per le quali “non si ravvisano differenze significative tra l’anno 2016 ed i primi sei mesi del 2017”. La diminuzione dei trattamenti di invalidità rispetto a quelli di vecchiaia è in sostanza “giustificata dai tempi più lunghi di liquidazione delle pensioni d’invalidità oltre che da un aumento delle pensioni di vecchiaia”.

Il presidente dell’Inps Boeri, poi, ha parlato a margine dell’audizione alla Camera e sottolinea che: “Il sistema assistenziale pubblico in questi anni ha contenuto i rischi di povertà per gli ultra65enni”- ha poi aggiunto – “La nostra spesa sociale è sempre più squilibrata a sfavore delle giovani generazioni. Guardando alla sola spesa non pensionistica pro capite, abbiamo che agli ultra 65enni vanno mediamente circa 1.200 euro, mentre agli under 39 vanno meno di 500 euro”

Il presidente Inps ha quindi espresso parole di apprezzamento per il Reddito di inserimento (Rei), definito: “un passo in avanti rispetto alle tante misure parziali introdotte negli ultimi anni”. Comunque, ha aggiunto, “il Rei è ancora troppo poco finanziato per riuscire a portare persone con redditi molto bassi al di sopra della linea di povertà”.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!