Istat: fatturato e ordini in crescita nell’industria

Istat: fatturato e ordini in crescita nell’industria

Dopo il buon segnale delle stime del Fondo Monetario Internazionale, anche i dati sulla produzione industriale, in particolare fatturato e ordini, del nostro Paese ci danno indicazioni molto positive. Il trend, infatti, ricalca un po’ quello del mese precedente in cui i numeri percentuali della produttività erano molto buoni.

Il fatturato dell’industria a maggio segna “un significativo” aumento rispetto ad aprile, +1,5%, che porta il dato annuo (cifra corretta per gli effetti di calendario) al +7,6%, la crescita più alta da dicembre scorso.Lo rileva l’Istat, parlando di risultati “ampiamente positivi”. Forte anche l’incremento degli ordinativi: +4,3% sul mese e +13,7% (in termini grezzi) su base annua. Per trovare un balzo maggiore delle commesse occorre tornare indietro ad agosto del 2016. A maggio il fatturato dell’industria degli autoveicoli sale del 18,5% su base annua. Per gli ordinativi, sempre in termini grezzi, segna un’impennata tendenziale del 21,2%.

.Anche nel resto d’Europa la situazione sembra essere la stessa. Infatti c’è stato un balzo in avanti della produzione industriale a maggio: rispetto ad aprile è salita nella zona euro dell’1,3% e dell’1,2% nella Ue-28. Ad aprile l’aumento era stato di appena 0,3% e 0,1%. Lo comunica Eurostat. Su base annuale, quindi rispetto a maggio 2016, il balzo è sempre evidente: +4% in entrambe le zone. Tra i Paesi dove la produzione è invece calata c’è il Portogallo (-1%), Malta (-0,9%) e Regno Unito (-0,1%).

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

ASSOLAVORO E ANPAL

La partita più importante riguarda le nuove politiche attive per il lavoro. Stefano Scabbio, presidente di Assolavoro, ritiene che con la neonata Agenzia per le politiche attive (Anpal) ci sia

[video] Lavoro, forum ‘Il Mattino’ con l’assessore Palmeri: tema occupazione è punto focale nostra regione

Il tema dell’occupazione rimane un punto focale nella vita della Regione Campania. Il forum “Welfare e Lavoro in Campania”, alla presenza dell’assessore regionale al lavoro, Sonia Palmeri ,del direttore del Il

FS: BANDO PER ASSEGNI DI RICERCA

Interessanti proposte del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, in collaborazione con Sapienza Università di Roma e la Fondazione Banca Nazionale delle Comunicazioni, che ha indetto una procedura selettiva pubblica, per

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento