Rassegna stampa del 5 Luglio 2017

Rassegna stampa del 5 Luglio 2017

 

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Il dipendente sta a casa per malattia: autocertificazione nei primi tre giorni
  • Contratti e regole, tra sindacati e Confindustria l’ennesimo rinvio
  • Le assenze inferiori ai quattro giorni sono oltre il 30 per cento dei casi
  • Boeri: ora serve il salario minimo
  • “Senza voucher posti a rischio” Esercenti in allarme ma la Cgil rassicura
  • Ore «Fiscalizzare i contributi per i giovani» – Boeri: salario minimo e contributi fiscalizzati a inizio carriera
  • Ore Assunzione sprint per 52mila nuovi prof
  • Malattie di tre giorni autocertificate: allarme delle imprese
  • Patto per la fabbrica, si lavora all’intesa
  • Meccanici Confapi, siglato il rinnovo
  • L’Eni paga la sanità ai dipendenti
  • Bcc necessario garantire più risorse al fondo di solidarietà
  • La formazione dei lavoratori: quasi escluso chi ne ha bisogno
  • II governo ci allunga la vita E ci manda in pensione a 70 anni – Il governo ci allunga la vita: in pensione sì, ma a 70 anni
  • È inutile farsi illusioni L’Europa non paga per noi – L’Europa non paga per noi

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento