L’esercito di Garanzia Giovani

L’esercito di  Garanzia Giovani

Il piano europeo per  la disoccupazione giovanile, chiamato “ Garanzia Giovani “,sta vivendo un momento di crescita quasi esponenziale. Il numero dei giovani presi in carico o che hanno usufruito di una concreta opportunità previste nel programma è in netta ascesa. I numeri del report settimanale del progetto parlano chiaro: al 15 giugno, giorno dell’uscita dell’ultimo aggiornamento, i presi in carico sono 950.374, quindi un incremento di 2789 unità rispetto alla settimana precedente; tra questi ci sono poi 506.577 a cui è stata proposta almeno una misura del programma, 2023 in più rispetto alla settimana precedente. I numeri dalla fine della fase 1 (31 Dicembre 2015) sono addirittura entusiasmanti, con un incremento del 65,3% dei presi in carico e del 99,2% di quelli a cui è stata proposta concretamente una misura del programma. Aumenta anche il numero delle registrazioni totali, che al netto delle cancellazioni, sono di 1.178.493 circa l’86% in più rispetto alla fine della fase 1.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

ASSOLAVORO, 367.400 RAPPORTI ATTIVI

Sono 367.400 i rapporti di lavoro tramite agenzia attivi ad agosto 2015, con un aumento del 17% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre la media mensile per il periodo

FAI A CONFRONTO SUL CAPORALATO

Sindacati internazionali a confronto sulla piaga del caporalato. Si è svolto ieri un incontro tra Fai Cisl e rappresentanze del mondo del lavoro francese e albanese sulle diverse strategie legislative

S&P, CRESCITA LENTA

L‘economia italiana sta finalmente uscendo dalla recessione dopo 3 anni e mezzo di contrazione. Tuttavia, è probabile che la ripresa sia tiepida a causa della bassa crescita dei salari e

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento