L’esercito di Garanzia Giovani

L’esercito di  Garanzia Giovani
image_pdfimage_print

Il piano europeo per  la disoccupazione giovanile, chiamato “ Garanzia Giovani “,sta vivendo un momento di crescita quasi esponenziale. Il numero dei giovani presi in carico o che hanno usufruito di una concreta opportunità previste nel programma è in netta ascesa. I numeri del report settimanale del progetto parlano chiaro: al 15 giugno, giorno dell’uscita dell’ultimo aggiornamento, i presi in carico sono 950.374, quindi un incremento di 2789 unità rispetto alla settimana precedente; tra questi ci sono poi 506.577 a cui è stata proposta almeno una misura del programma, 2023 in più rispetto alla settimana precedente. I numeri dalla fine della fase 1 (31 Dicembre 2015) sono addirittura entusiasmanti, con un incremento del 65,3% dei presi in carico e del 99,2% di quelli a cui è stata proposta concretamente una misura del programma. Aumenta anche il numero delle registrazioni totali, che al netto delle cancellazioni, sono di 1.178.493 circa l’86% in più rispetto alla fine della fase 1.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

BOOKING.COM ASSUME IN ITALIA

Booking.com, il sito che permette la prenotazione online degli alberghi in tutto il mondo. Quest’azienda studia nei dettagli le varie offerte presenti in rete e non, e le propone ai

UNICREDIT: -7 MILA

Unicredit taglia 6.900 posti di lavoro in Italia, 5.800 nella banca commerciale e 1.100 nel corporate. In totale nel mondo saranno 18.200 occupati in meno. Nel nuovo piano, approvato dal

CNA, 3.160 DIPENDENTI IN PIU’

Le piccole imprese tornano ad assumere: lo fa un azienda su 7, per cui l’occupazione cresce, da gennaio a settembre, del 2,5%, con il 90% dei contratti stabili. Lo rileva

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento