Pubblicato il jobs act lavoro autonomo e il lavoro agile [Parlamento]

image_pdfimage_print

29 Dec 1971, Rome, Italy --- Senators and Deputies fill the flag-draped Chamber of Deputies to witness President Giovanni Leone (standing at second highest row of desks facing deputies) take the oath of office. --- Image by © Bettmann/CORBIS

È stato pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 135 del 13 giugno 2017, la Legge n. 81 del 22 maggio 2017, con le misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato.

Il provvedimento, strutturato in 26 articoli, si compone di due insiemi di norme, volte, da un lato, ad introdurre un sistema di interventi teso ad assicurare un rafforzamento delle tutele sul piano economico e sociale per i lavoratori autonomi che svolgono la loro attività in forma non imprenditoriale (capo I) e, dall’altro, a sviluppare, all’interno dei rapporti di lavoro subordinato, modalità flessibili di esecuzione delle prestazioni lavorative, allo scopo di promuovere la competitività e agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro (capo II).

La Legge è entrata in vigore il 14 giugno 2017.

Per saperne di più ecco il link

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Nuova finestra per i salvaguardati

Il Parlamento ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale del 22 ottobre 2014, la legge n. 147/2014 con la quale è stata individuata una sesta finestra per i lavoratori c.d. salvaguardati. La norma entrerà in vigore il

DURC: modificato il modello da inviare alla Direzione Territoriale del Lavoro [Min.Lavoro]

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la nota n. 5081 del 15 marzo 2016, istituisce il nuovo modello da inviare alla DTL (Direzione territoriale del Lavoro) e

INPS: indennità di maternità per lavoratrici autonome in regime contributivo agevolato – chiarimenti

L’Inps, con il messaggio n. 1947 del 10 maggio 2017, fornisce alcuni chiarimenti in merito alla sussistenza dei requisiti necessari per il diritto alla prestazione di maternità delle lavoratrici autonome

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento