Giustificazioni orali del dipendente [Cassazione]

image_pdfimage_print

cassazione

Con sentenza n. 11895/2017, la Corte di Cassazione ha affermato che nell’iter procedimentale previsto dall’art. 7 della legge n. 300/1970 ed entro il termine di cinque giorni, il datore di lavoro non può omettere di ascoltare il lavoratore in audizione orale qualora ciò venga richiesto, ed indipendentemente dalla esaustivita delle giustificazioni già addotte in forma scritta.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Spazi molto ridotti per l’irrilevanza penale del Falso in Bilancio

È imminente la pubblicazione del decreto legislativo recante “disposizioni in materia di non punibilità per particolare tenuità del fatto” che dà attuazione alla legge delega 28 aprile 2014, n. 67

Gazzetta Ufficiale: le domande previste nei Referendum abrogativi su appalti e voucher

Sono stati pubblicati, sulla Gazzetta Ufficiale n. 62 del 15 marzo 2017, i Decreti del Presidente della Repubblica del 15 marzo 2016, con l’indizione dei referendum popolari relativi alla: Abrogazione

Ministero del Lavoro: la nota trimestrale 2018 sulle Comunicazioni Obbligatorie

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, in data 6 dicembre 2018, la Nota trimestrale congiunta sulle tendenze dell’occupazione relativa al III trimestre 2018. Nel terzo trimestre del 2018

1 Commento

  1. Umberto
    giugno 09, 17:06 Reply

    Sono di grande importanza e chitarre io vi eseguo il vostro sito

Lascia un commento