Rassegna stampa del 5 Giugno 2017

Rassegna stampa del 5 Giugno 2017

 

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Osservatorio Studi legali – Dipendenti e autonomi: il Jobs Act della discordia
  • Aziende a strappi contro la crisi Ancora Confindustria e sindacati?
  • Diario Sindacale – Cgil «sogna» tra Visco e Raggi
  • Voucher, un ritorno «ridotto» – Lavoro occasionale, famiglie e imprese con più limitazioni
  • L’analisi – Uno slalom di vincoli per i futuri utilizzatori
  • Illeciti variabili sugli stipendi in nero
  • La parità di stipendio deve essere garantita
  • Giovani formati al lavoro …
  • Eccellenze dell’alternanza, 500 istituti a lezione di scuola-lavoro
  • Pensioni, un cantiere aperto
  • Italia, solo il Trentino A. Adige regge il peso delle pensioni
  • La sfida delle casse: più welfare senza pesare sui conti
  • Le pagelle al posto degli studi di settore – Studi di settore addio ora arrivano le pagelle
  • Visco al fianco di Padoan “I mercati temono l’incertezza”
  • Alla Ue serve un’unione fiscale – L’Europa ha bisogno di un’unione fiscale

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 17 Maggio 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: I laureati

Rassegna stampa del 24 Agosto 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 22 Luglio 2020

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento