Roadshow Imprese 2017 di Assolavoro: appuntamento a Napoli Martedì 6 Giugno 2017

Roadshow Imprese 2017 di Assolavoro: appuntamento a Napoli Martedì 6 Giugno 2017
image_pdfimage_print

Da dove viene il lavoro che c’è e dove va. Qual è il quadro aggiornato delle agevolazioni per chi assume. Come sperimentare al meglio le politiche attive. Come si gestisce la formazione che serve alle imprese. Qual è il quadro normativo che va definendosi e quali le sfide nuove per le aziende. Scenari, riflessioni e proposte con i protagonisti del mercato del lavoro.

L’appuntamento è previsto per Martedì 6 Giugno 2017 alla ore 10:30 presso la Sala D’Amato Unione degli Industriali di Napoli.

Interverranno :

  • Ambrogio Prezioso: Presidente Unione Industriali di Napoli
  • Raffaele De Luca Tamajo: Ordinario Diritto del Lavoro, Università Federico II di Napoli
  • Michele Amoroso: Consigliere Assolavoro
  • Sonia Palmeri: Assessore al Lavoro della Regione Campania
  • Agostino Di Maio: Direttore di Assolavoro e co-autore del libro “ Vent’anni e un giorno di Riforme del Lavoro”
  • Maurizio Sacconi: Presidente Commissione Lavoro del Senato

Moderatore

Nando Santonastaso, Capo Economia “ Il Mattino

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Generazione Vincente corre con il Ducati Team nel campionato del mondo MotoGP 2018

Generazione Vincente è fiera di essere “partner ufficiale” del Ducati Team, la squadra italiana che gareggia con successo nel Campionato Mondiale MotoGP. Dall’accordo tra Ducati Motor Holding e Generazione Vincente

Jobs Act : cosa cambia per davvero nella gestione del lavoro [presentazione]

ll disegno di legge sul lavoro detto “JOBS ACT” contiene 5 deleghe legislative, che intervengono su importanti e vasti ambiti del diritto del lavoro. Nella presentazione che segue analizziamo le principali

Appalto di Servizi : rischia il carcere l’utilizzatore che non verifica l’ affidabilità dell’appaltatore anche relativamente alla sicurezza sul lavoro

La quarta sezione penale della Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 36268 del 27 agosto 2014, ha confermato la condanna a due mesi di reclusione per il responsabile della

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento