Rassegna stampa del 10 Maggio 2017

Rassegna stampa del 10 Maggio 2017
image_pdfimage_print

 

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Palazzo Strozzi Sacrati ospita il convegno sulle politiche per il lavoro
    con il ministro Poletti
  • I nuovi voucher? Una carta prepagata Arriva il libretto per colf e
    badanti
  • La lente – Fca, welfare in busta paga Si dal 40% dei lavoratori
  • Il Jobs act del lavoro autonomo – Un Jobs act per le partite Iva
  • Riprendiamoci l’art. 18, lo dice la maggioranza degli italiani
  • Occupazione, quei dati fuorvianti dell’Istat che alimentano l’idea di un
    conflitto generazionale
  • L’occupazione divide l’Italia
  • Fca, in trentamila per il welfare – In Fca 30mila scelgono il welfare
  • In breve – Spesi 27,7 miliardi per l’occupazione …
  • Deroga al contratto solo in favore del dipendente
  • Quotidiano del Lavoro – Ministero del Lavoro, nuova organizzazione
  • Infortunio con responsabilità differenziata
  • I diritti per due milioni di lavoratori – I diritti per due milioni di lavoratori
  • Alitalia, i conti fuori rotta complicano il nodo esuberi
  • Piazza Affari, tasse giù grazie alle holding e agli accordi fiscali

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 14 Aprile 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani di oggi in edicola.

Rassegna stampa del 4 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : I corsi di formazione traballano Poletti: il Jobs

Rassegna stampa del 24 Marzo 2016

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Dimissioni su

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento