fbpx

Per il lavoratore invalido superamento del periodo di comporto [Cassazione]

cassazione

Con sentenza n. 9395 del 12 aprile 2017, la Corte di Cassazione ha affermato che “nell’ipotesi di rapporto di lavoro con invalido assunto obbligatoriamente…., le assenze dovute a malattie collegate con lo stato di invalidità non possono essere computate nel periodo di comporto in quanto la impossibilità della prestazione deriva, in tale caso, dalla violazione, da parte del datore di lavoro, dell’obbligo di tutelare la integrità fisica del lavoratore, il quale, tuttavia, è gravato dall’onere di provare gli elementi oggettivi della fattispecie sulla quale si fonda la responsabilità contrattuale del datore“.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Mancata retribuzione e licenziamento di un dipendente senza più abilitazione [Cassazione]

Con sentenza n. 16388 del 4 luglio 2017, la Corte di Cassazione ha affermato che non riveste natura disciplinare il licenziamento adottato da un datore di lavoro a seguito della

Ministero del Lavoro : intensificati i controlli per la verifica sulla genuinità delle tipologie contrattuali flessibili

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in un comunicato pubblicato sul proprio sito internet, ha infatti deciso di rafforzare, nell’ambito delle iniziative di contrasto al lavoro irregolare, i

MISE: voucher per la digitalizzazione delle imprese – dal 15 gennaio via alle domande

Dal 15 gennaio 2018 è possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda per richiedere, da parte delle micro, piccole e medie imprese, un contributo di importo non superiore a 10

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.