Stessa azienda, stesso lavoro, più diritti con le Agenzie per il Lavoro [video]

Stessa azienda, stesso lavoro, più diritti con le Agenzie per il Lavoro [video]
image_pdfimage_print

Prendete due lavoratori con un contratto a termine, impiegati nella stessa impresa, adibiti alle medesime mansioni.
Il primo, Mauro, è assunto direttamente dell’azienda, l’altro, Giovanni, lavora tramite un’Agenzia per il Lavoro.
Giovanni, lavoratore in somministrazione, non solo avrà per legge gli stessi diritti e la stessa retribuzione di Mauro. Potrà usufruire anche di prestazioni di sostegno al reddito, tutela sanitaria e di agevolazioni a lui dedicate grazie a Ebitemp. Al termine del contratto – o anche prima – mentre Mauro, assunto alle dirette dipendenze dell’azienda, può sperare nel rinnovo anche a tempo indeterminato in quella società, per Giovanni, lavoratore in somministrazione, si aprono più opportunità, sia di occupazione, sia di formazione gratuita e finalizzata al lavoro, grazie a FormaTemp.

fonte: assolavoro.eu 

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Sempre utilizzabile personale in somministrazione per l’esecuzione di appalti, anche pubblici. Il ricorso alla somministrazione di manodopera non configura subappalto.

Differenze tra appalto e somministrazione Dottrina e oramai unanime Giurisprudenza concordano nel ritenere che la differenza fondamentale tra contratto di somministrazione di manodopera ed appalto di servizi vada ricercata proprio

Manutenzione e sicurezza: un workshop per lo sviluppo del settore ferroviario

Sì è tenuto, lo scorso 14 dicembre, il workshop “Analisi dei rischi, Ecm, Certificazione del personale: un sistema integrato che sta cambiando (o ha cambiato) il settore ferroviario”, organizzato dall’Associazione

I DIRITTI del lavoratore con patologie oncologiche e invalidanti

I lavoratori ai quali viene diagnosticato un tumore o che convivono con esso – nonché le persone che assistono un familiare malato – godono di alcune tutele previste dalla legge,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento