[podcast] Puntata 2 | Il colloquio di lavoro – L’italia che va presenta: generazione vincente

[podcast] Puntata 2 | Il colloquio di lavoro – L’italia che va presenta: generazione vincente
image_pdfimage_print

Il secondo appuntamento con L’Italia che va presenta : generazione vincente con Pino Belmonte e Antonio Nisticò ha affrontato in maniera approfondita il tema del colloquio di lavoro.

Anche in questa puntata sono intervenuti ospiti illustri del settore che hanno arricchito il topic con le loro esperienze.

Il primo opinion leader, Isabella Covili Faggioli, Presidente Nazionale di AIDP ( Associazione Italiana Direzione Personale ),  ha sottolineato fin da subito come in Italia e all’estero il colloquio di lavoro sia lo step cardine, la tappa più importante nell’iter lavorativo di tutti e specialmente dei giovani.

 “ Lasciare una buona impressione è fondamentale per avere opportunità nell’immediato futuro”

Le carte vincenti secondo Isabella Covili Faggioli sono la sicurezza, la sincerità e l’entusiasmo. Un sorriso e una stretta di mano valgono più di mille parole, quindi è bene presentarsi nel miglior modo possibile ai selezionatori, con il giusto atteggiamento e col giusto outfit.

Il secondo ospite telefonico Andrea Iovene, Project Manager dell’I.P.E.( Istituto per le ricerche ed attività educative ) nonché autore del libro “Le faremo sapere” una raccolta di esperienze, errori e pregi di persone che hanno affrontato in un certo modo il passo del colloquio di lavoro. In qualità di opinion leader, Iovene ha suggerito di essere determinati durante i colloqui, di usare la stessa determinazione che si usa nella ricerca di un impiego e di dare valore alle proprie competenze trasversali ovvero quelle che più hanno rilevanza durante un colloquio con un selezionatore. Essere versatili e abili è una delle prime qualità ricercate in un potenziale lavoratore.

“ Per i giovani l’atto di cercare lavoro è già di per sé un lavoro ”

Belmonte e Nisticò durante la diretta hanno presentato alcune offerte di lavoro presenti sull’app di Generazione Vincente scaricabile gratuitamente sugli app store di iOS e Android.

L’ultima telefonata ha visto protagonista Alessio Tamburri, Manager delle risorse umane di Avia Partner i cui crismi per un buon colloquio sono la giusta presentazione e un atteggiamento di predisposizione al lavoro aziendale. Essere sicuri di sé è importante ma non bisogna cedere all’individualismo eccessivo.

In sintesi un colloquio di lavoro vincente prevede :

  • Una buona presentazione di sé, esaustiva e sincera
  • Un giusto outfit e una giusta location in caso di colloqui via skype.
  • Una evidente predisposizione al lavoro aziendale e al rapporto tra colleghi.
  • Una buona esposizione delle proprie competenze a 360 gradi.
  • Adottare un buon linguaggio verbale e gestuale.

La prossima puntata di L’Italia che va presenta : generazione vincente è prevista sempre per venerdì, in data 7 Aprile dalle 13 alle 15 su radio Kiss Kiss.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1251 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento